Utente 300XXX
Salve,
Pratico atletica leggera, e ieri sera, durante una seduta di pesi, tra un esercizio e l'altro mi sono "stiracchiato" un attimo come si fa la mattina, ho portato entrambe le braccia verso l'alto come mi capita spesso di fare. Tuttavia ieri mentre lo facevo ho sentito un po' di dolore sul lato desstro della schiena, ho pensato che un nervo fosse andato fuori posto come mi è capitato altre volte e sono tornato a fare esercizi, pur prestando attenzione ai movimenti che facevo con la schiena.
Per tutto il resto dell'allenamennto non ho sentito nessun dolore particolare alla schiena, sono riuscite benissimo a correre.
Mezz'ora circa dopo aver terminato, ho cominciato ad avvertire un dolore più intenso , simile a quello che si prova dopo aver preso il colpo della strega.
Quando sono andato a letto non mi dava molto fastidio da impedirmi di dormire, ma durante la notte mi sono svegliato perché il dolore era parecchio, lo avverto anche ora nel lato destro della schiena. Quando sono seduto, sdraiato o in piedi, sento come una corda che tira, che inizia proprio sotto la scapola, penso sia la zona del muscolo gran dorsale.
Mi chiedevo se si tratta quindi di uno strappo o stiramento, per quanti giorni devo stare a riposo e che rimedi devo applicare.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ricevendo risposte, Le consiglierei di ripostare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com