Utente 423XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 35 anni pratico ciclismo da due anni 7000 km l'anno,
Tempo fa ho eseguito un eco cuore in PS a casa di un dolore retrosternale che poi si è rivelato essere attribuito ad un semplice dolore alla spalla dovuto al mio lavoro abbastanza faticoso.
Durante l'eco cuore il cardiologo ha detto che ho un lieve ponte miocardico, lui ha detto che posso continuare a fare sport e di fare semplicemente la prova da sforzo per l'Indoneitá.
leggendo su internet ho visto che comunque vada l'esito sotto sforzo con questo problema non posso avere l'idoneità è vero?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi comoplimenti al suo ecografista che e' riuscito a vedere un ponte intramiocardico con l'ecografia.
Mi meraviglio che non abbia ricevuto il premio Nobel per la medicina...
La diagnosi di ponte intramiocardico su una coronaria ì' possibile solo (e non sempre) tramite una coronarografia, e certo non e' compatibile con attivita' sportiva.
In pratica le hanno detto due cretinate .

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza