Utente 492XXX
Salve,qualche mese fa mi sono accorto di avere un gonfiore nella parte interna del gluteo dx....inizialmente non ci ho fatto caso poi ho capito che questo gonfiore mi si presenta dopo un uscita in bici,prima molto raramente ora quasi tutte le volte,il fatto è che questo gonfiore si riassorbe nel giro di 2/3 giorni da solo.....ho fatto un’eco ed è tutto nella norma se non una piccola cisti che però mi è stato detto sia una conseguenza e non una causa....mi è stato consigliato di cambiare sella,fatto ma senza miglioramenti,non ho cambiato bici quindi la posizione in sella è la stessa....che può essere??grazie

[#1] dopo  
Dr. Gianpaolo Sardo

28% attività
12% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
GELA (CL)
MAZZARINO (CL)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Gentile utente, se l'ecografia fatta ha evidenziato una piccola cisti è probabile che questa si riempia di liquido dato il sovraccarico muscolare funzionale della seduta di allenamento. In questo caso potrebbe trattarsi di un cisti o di un versamento a carico della fascia che ricopre muscoli e tendini. Potrebbe anche trattarsi di una sindrome del piriforme, sempre con le caratteristiche descritte ma restiamo nell'ambito delle probabilità.
Il consiglio è quello di effettuare una visita specialistica fisiatrica/ortopedica per circoscrivere meglio il problema. Intanto può ovviare usando un integratore a base di bromelina per riassorbire il versamento ed un antinfiammatorio per gli eventuali sintomi dolorifici.
Cordiali saluti.
Dr. Gianpaolo Sardo
specialista in Medicina dello Sport - Catania
www.studiomedicostaff.it

[#2] dopo  
Utente 492XXX

Salve,come dicevo sopra la cosa strana è che si riassorbe il tutto senza applicare nulla e non sento dolore anche se finché non si sgonfia dubito riuscirei a salire in sella....seguirò i consigli...grazie mille

[#3] dopo  
Utente 492XXX

Buongiorno,causa lavoro non sono ancora riuscito ad andare dal mio medico,volevo però solo aggiungere che da qualche giorno mi è comparso un leggero fastidio alla zona inguinale/testicolare faccio fatica a descriverlo,non doloroso,solo un leggero fastidio che non riesco a capire dove sia bene localizzato,comunque in zona inguinale,potrebbe essere tutto collegato al problema precedente?grazie

[#4] dopo  
Dr. Gianpaolo Sardo

28% attività
12% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
GELA (CL)
MAZZARINO (CL)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
gentile utente, per quanto riguarda il suo ultimo quesito, consiglio di rivolgersi ad un chirurgo per la valutazione di una eventuale ernia inguinale oppure ad un eventuale varicocele.
Il suo problema iniziale, continuerà l'iter descritto perchè evidentemente si tratta di un semplice sovraccarico funzionale.
Faccia una visita specialistica fisiatrica/ortopedica come suggerito.
Cordiali saluti
Dr. Gianpaolo Sardo
specialista in Medicina dello Sport - Catania
www.studiomedicostaff.it