Utente 521XXX
Buongiorno,
premetto che gioco a calcio e mi sto portando dietro un problema alla caviglia sx da mesi da ottobre.
Un avversario ha tirato e io ho messo il piede per contrastare ma il pallone me lo ha girato all'infuori, sul momento ho sentito parecchio male ma ho continuato a giocare. La caviglia si è gonfiata parecchio ed è diventata blu. Sono stata ferma 1 sett e mezzo facendo fisioterapia poi ho riniziato.
La caviglia continuava a farmi male tirando e finché non era "calda", così sono stata ferma un mesetto. Il problema è che ogni volta che intercetto un passaggio o un tiro il piede mi si gira interessando anche il ginocchio.
Fare una risonanza potrebbe servire a qualcosa? In caso si trattasse solo di lassita lrgamentosa come faccio a capirlo?
Grazie per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Gianpaolo Sardo

28% attività
12% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
GELA (CL)
MAZZARINO (CL)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Gentile utente, la distorsione tibio-tarsica diventa davvero fastidiosa se non trattata con il giusto approccio.
Errore grave quello di non avere interrotto la sua partita. Probabilmente se avesse messo subito la borsa del ghiaccio ed un bendaggio funzionale della sua cavigli, non saremmo quì a discutere.
La caviglia è diventata nera, non "blu", per la presenzaa di ecchimosi da versamento di sangue probabilmente dovuta al una piccola lesione del legamento Peroniero-astragalico-anteriore (PAA) che, nella stragrande maggioranza degli eventi distorsivi, è il primo a subire danni.
Ovviamente lo stravaso ematico, riassorbendosi, ha provocato quelle che in gergo traumatologico chiamiamo aderenze (in sostanza si ha un "incollamento" di strati diversi dal sottocute in giù) che sono all'origine della sua successiva sintomatologia.
Utile a questo punto procedere ad una ecografia oppure ad una RMN in modo da valutare i reliquati della distorsione ed agire di conseguenza (ultrasuoni in acqua, laser, tecarterapia in modalità resistiva).
Spero di esserLe stato utile.
Cordiali saluti
Dr. Gianpaolo Sardo
specialista in Medicina dello Sport - Catania
www.studiomedicostaff.it