Utente 681XXX
Buon giorno carissimi Dottori, vi spiego brevemente il mio problema:

3 settimane fa ho ricominciato a praticare il mio vecchio sport, il tae kwon do, un'arte marziale dove si in pratica solo le gambe, dopo il primo allenamento ho cominciato ad avere problemi al muscolo posteriore della coscia SX, ho avuto dolore per un paio di settimane ma non mi sono mai preoccupato troppo in quanto lo consideravo normale dopo un fermo di 6 anni sentire dolore riprendendo, comunque venendo al dunque, settimana scorsa ho deciso di non andare per dare tregua al mio muscolo, il dolore è sparito ma sabato mattina mi sono svegliato con un ematoma di una lunghezza pari a 10cm e una larghezza di piu o meno 5cm, a cosa puo essere dovuto?

Premetto che ho gia prenotato una visita dal fisioterapista della palestra per domani, pero vorrei poter sapere prima cosa mi puo essere capitato.

Vi ringrazio cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Per prima cosa le consiglio di non rivolgersi al fisioterapista, ma al medico!
L'ematoma può essere un segno di lesione muscolare e si deve quindi fare con rapidità una diagnosi corretta (visita, ecografia ...) e iniziare l'eventuale terapia necessaria.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#2] dopo  
Utente 681XXX

Salve dott.Lupo ho fatto la visita ieri e mi è stato detto che in pratica mi si è lesionato il tessuto che ricopre il muscolo, per questo mi è uscito il sangue dice comunque di proseguire con una visita medica?

[#3]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Se, come penso, quanto mi riferisce è stato affermato dal fisioterapista (con quale tecnica ha fatto la diagnosi e con quali esami strumentali ...?), non posso fare altro che confermare quanto detto: le consiglio per la sua salute, di evitare di rivolgersi al fisioterapista se non dopo aver avuto dal medico specialista le eventuali indicazioni che il fisioterapista stesso dovrà poi limitarsi ad attuare.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#4] dopo  
Utente 681XXX

In effetti ha ragione, un po è stata anche la pigrizia, cmq l'unica cosa che ha fatto è stato toccarmi come fanno loro...ha provato a vedere se c'erano prob ma non mi faceva male in nessun caso quindi ha dedotto questo..

[#5]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Credo convenga con me che fare una diagnosi "... si è lesionato il tessuto che ricopre il muscolo, per questo mi è uscito il sangue ..." solo con le mani è quanto meno "miracoloso".
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com