Utente 836XXX
Gentili dottori,
Vorrei chiedere un vostro parere sul seguente:
sto seguendo una dieta alimentare per perdere peso e, contemporanemente, sto cercando di praticare attività sportiva anche per migliorare e potenziare l'apparato cardiaco. Navigando in internet, trovo tutto ed il contrario di tutto su quali siano gli sport indicati o meno per il cuore e pr dimagrire.
Ad oggi pratico nuoto 2 volte a settimana e correvo altre 2 prima di esser colpito da tendinite alle gambe.
Quale sport posso abbinare al nuoto per aiutare il mio corpo a perdere peso e migliorare la salute del mio cuore? attività aerobiche o anaerobiche?
Ringraziando, saluto cordialmente

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Intanto un consiglio: si rivolga allo specialista in medicina dello sport per una visita e gli esami necessari. Sulla base dei risultati potrà avere tutte le indicazioni utili a migliorare la sua salute e aperdere peso.
Chi le ha consigliato la dieta che sta seguendo? Di solito uno specialista fornisce anche indicazioni sulla corretta attività fisica da svolgere.
In linea generale la perdita di peso dipende dal rapporto fra entrate (alimenti) ed uscite (attività fisica), quindi teoricamente qualunque attività sportiva "consuma" e può essere utile per perdere peso. Per migliorare l'efficienza cardiocircolatoria è però sicuramente consigliabile una attività ad impegno prevalentemente aerobico (di lunga durata e di intensità sottomassimale): vanno bene il nuoto, il ciclismo, la corsa, il pattinaggio, lo sci di fondo ... a patto che l'impegno duri almeno 50-60 minuti e sia associato ad una corretta alimentazione.
Può trovare molti articoli su alimentazione, allenamento, esercizio fisico nelle sezioni specifiche del mio sito internet: http://www.sportmedicina.com/per_saperne_di_piu.htm
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com