Utente 106XXX
Salve, sono un ragazzo di 28 anni e da circa un anno pratico ciclismo abbastanza intensamente (circa 10000 km annui)
Da un mese a questa parte accuso un notevole dolore nella zona in oggetto.
Ho fatto sia una eco che una risonanza magnetics, di cui riporto il referto:
"Modesto versamento reattivo nel recesso sottoquadricipitale anteriore per fenomeni sinovitici in atto.Normalitàdelle componenti capsulo-legamentosee meniscali.Non alterazioni osteocondriali evidenti.Rotula in asse."
Farò controllare ulteriormente le misure della bicicletta, ma a livello di cure cosa mi consigliate?e in quanto tempo potrei uscirne?
Grazie

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Indicazioni diagnostiche e terapeutiche possono essere date solo dopo una visita clinica e la visione degli esami strumentali effettuati. Le consiglio quindi di rivolgersi allo specialista in medicina dello sport o ortopedia per una diagnosi corretta (sinovite, tendinopatia, borsite ... sovraccarico meccanico da errata postura ...???) e per le idonee indicazioni terapeutiche. Ricordi che più tempo trascorre, più difficle e lunga sarà la terapia.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com