Utente 115XXX
Salve,sono un'istruttrice di fitness;a una mia giovane allieva il suo medico ha detto che ha i legamenti di una spalla molli,per cui lei esegue gli allenamenti tenendo immobile la parte superiore del corpo.Vorrei,per favore,avere più dettagli,che lei non è stata in grado di fornirmi,su questa patologia e sapere se ci sono dei movimenti che,con le dovute precauzioni,può ed è bene che faccia.
Ringrazio anticipatamente!

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile signora
"legamenti molli" non è una diagnosi. Solo la dimostrazione di una instabilità è una diagnosi.

Se poi con il termine di "molli" si intende una costituzionale lassità legamentosa di TUTTE le articolazioni allora si può andare dal parafisiologico (= aumento del ROM, ma ancora nei limiti della norma SENZA instabilità) fino al patologico (malattie del tessuto connettivo tipo Marfan o sindromi simili in cui si può avere la lussazione ricorrente delle rotula e altre lussazioni sine trauma).

Ma un bilancio di questo tipo può essere eseguito solo di persona da un collega ortopedico, via internet è impossibile risponderle.

Cordialità

Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante

[#2] dopo  
Utente 115XXX

Purtroppo la ragazza non mi ha saputo meglio spiegare,comunque so che sta facendo degli accertamenti.
Ringrazio cordialmente!