Febbre a 38 durante il ciclo

Buona sera,
da tre mesi quando mi viene il ciclo ho sempre la temperatura che oscilla dai 35,5 ai 38,2 °C.
Ho parlato con il mio ginecologo, visto che ho l'endometriosi, e lui mi ha detto che la febbre non è correlata all'endometriosi.
L'endo è situata nell'ovaio sn (endometrioma), quest'ultima è adesa all'utero. Ho nuduli di endometriosi nel legamento utero-sacrale.
Premetto che ho anche una rettocolite ulcerosa, ora in fase di remissione.
Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Credo che neppure la rettocolite, in remissione come riferisce, possa essere chiamata in causa. Ha effettuato degli accertamenti ematici ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si gli ho effettuati.
Per quanto riguarda l'esame emocromocitometrico:
- normal wbc pop;
- normal rbc pop;
- normal plt pop;
______________
Sideremia: 29
V.E.S
I ora : 17
II ora: 45
IK: 19,75

Proteina C reattiva: 1,75
Ca 125:267,73
_____________________________

Ho effettuato anche una ecografia addominale, prima di avere la conferma precisa dell'endometriosi, l'esito è stato il seguente:

La colecisti presenta una modesta quantità di fango in sede infundibulare.
Si apprezza un ispessimento delle pareti del sigma e dell'appendice cecale come si osserva nelle condizioni di flogosi con presenza di falda liquida periappendicolare ed in sede pelvica e con evidente incremento della fisiologica falda liquida nel Douglas. Presenza di alcuni linfonodi reattivi in sede periappendicolare delle dimensioni maggiori di 15 mm.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Si gli ho effettuati.
Per quanto riguarda l'esame emocromocitometrico:
- normal wbc pop;
- normal rbc pop;
- normal plt pop;
______________
Sideremia: 29
V.E.S
I ora : 17
II ora: 45
IK: 19,75

Proteina C reattiva: 1,75
Ca 125:267,73
_____________________________

Ho effettuato anche una ecografia addominale, prima di avere la conferma precisa dell'endometriosi, l'esito è stato il seguente:

La colecisti presenta una modesta quantità di fango in sede infundibulare.
Si apprezza un ispessimento delle pareti del sigma e dell'appendice cecale come si osserva nelle condizioni di flogosi con presenza di falda liquida periappendicolare ed in sede pelvica e con evidente incremento della fisiologica falda liquida nel Douglas. Presenza di alcuni linfonodi reattivi in sede periappendicolare delle dimensioni maggiori di 15 mm.
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Valuti con un gastroenterologo o chirurgo al situazione appendicolare. Reputo, però, che abbia già effettuato tale percorso.

Saluti

[#5]
dopo
Utente
Utente
No purtroppo non l'ho effettuato, perchè l'ecografo mi ha detto di smettere di prendere la tachipirina per far esordire il tutto ma a volte i dolori sono molto forti e non ce la faccio a non prenderla.
Comunque mi metterò in contatto con il gastroenterologo.
La ringrazio per la veloce risposta.
[#6]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Di nulla e auguroni (mi aggiorni).

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio