Linfonodi cervicale e parotide sx gonfi

Salve a tutti,
è da circa una settimana che ho i linfonodi della cervicale e della parotide sx gonfi, si sentono al tatto e sono di piccole dimensioni ma danno fastidio sia nella masticazione, sia senza muovere la mandibola, da fermo.
Premessa: avevo preso parecchio vento e freddo sopratutto al viso poiché ero poco coperto.
Inizialmente ho avuto per una settimana una lieve faringite e il medico prima mi ha dato Bentelan 1 mg x2 volte al giorno per 3 gg, poi del Naprosyn 2 al giorno per altri 3 gg.
Ieri mi sono recato in guardia medica poiché continuavano ad essere gonfi e la gola mi bruciava ancora.
Allora il medico mi ha dato del Medrol 16 mg per 2 gg, 8 mg per 2 gg, 4 mg per 2 gg.
Ancora nessun miglioramento, se non la gola.
Secondo il medico non è stato il freddo.
Quindi cosa potrebbe essere? Tenendo conto che ho passato un inverno tra faringite cronica, rinite e otite media acuta per un totale di 30 gg di bentelan 2 mg al giorno e 25 giorni di antibiotici (macladin, rocefin, augmentin).

Vi ringrazio per le risposte.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Da lontano, purtroppo, non posso esserti di aiuto, in assenza di un esame clinico. Ti consiglio, prima di tutto, di sottoporti ad una ecografia del collo e delle ghiandole salivari. una volta in possesso della risposta dell'esame, vedremo il da farsi.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio