Utente 133XXX
Buongiorno Dottore, l'esame del sangue di mio figlio di 9 anni ha evidenziato un basso valore di globuli bianchi: 3,94 (range 4-11) ed un basso valore di neutrofili: 1,31 (range 1,5-7) e valore lievemente alto di eosinofili: 0,51 (range 0 - 0,50). Quale puo' essere la causa ? che altri approfondimenti sono necessari ? Sono un po' confuso perche' sia il pediatra di mio figlio che l'analista medico del laboratorio mi hanno garantito essere valori pressoche' normali (o meglio, possibili) p er un bambino, e quindi di non fare ulteriori esami. Non so quindi come muovermi. Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bologna

24% attività
0% attualità
8% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
I valori da lei riferiti sono appena al di fuori del range di normalità e non suscitano alcuna preoccupazione come, giustamente, è stato affermato anche dagli altri colleghi.
Stia tranquilla e segua il consiglio del suo pediatra.

Buona Giornata
Dr. Marco Bologna
Scienza dell'Alimentazione
Auxologia ed Endocrinologia Pediatrica
Milano

[#2] dopo  
Utente 133XXX

Gent.mo Dottore, ripetendo gli esami a distanza di 4 mesi i valori sono risultati simili all'esame precedente, quindi il pediatra continua a ritenere tutto fisiologico. Ho pero' dato un'occhiata anche agli eosinifili, e mi sono accorto che nel primo esame erano fuori. Da Novembre a oggi, gli eosinofili sono diminuti. Passano da 0,51 a 0,38 in valore assoluto da 12,9 % a 9,4 % in percentuale. Quindi il valore assoluto e' rientrato nella norma, mentre la percentuale e' ancora al di fuori, essendo il limite segnalato dell'8%. Cosa puo' significare ? Il pediatra mi ha parlato di possibili allergie o vermi intestinali, senza fare ulteriori indagini. Grazie della risposta

[#3]  
Dr. Marco Bologna

24% attività
0% attualità
8% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
E' vero, gli eosinofili sono spesso legati a problemi di allergia am i valori che mi riferisce sono assolutamente tranquilli e non necessitano di ulteriori verifiche a patto che il bambino stia bne e cresca regolarmente.
Non si preoccupi e dia fiducia al suo pediatra.

Buona giornata
Dr. Marco Bologna
Scienza dell'Alimentazione
Auxologia ed Endocrinologia Pediatrica
Milano