Utente
Buongiorno.
Ho fatto delle analisi del.
sangue di controllo annuale, e mi e' venuto in.
mente di far inserire l'emogas venoso, ma senza sintomi particolari, giusto per portare al mio cardiologo deglie sami piu completi possibili per il. controllo che farò a breve, di routine. Non l.
avessi mai fatto: ora sono spaventata, perché ho dei valori sballati e sono: pco2 55, 8 (valore normale 40-51), po2 25, 8 (28-40), hco3.
31, 2 (23-27), tco2 28, 7 (24-28), a-be 3, 4 (-2, 0- 2, 0), anion gap 8, 6 (10 -20).
Per favore, che vuol dire?
Il fatto che avessi la mascherina da un.
ora potrebbe aver influito sul risultato?
Il resto tutto ok, compresi elettroliti, emocromo, pcr, ves, nt-pro BNP, d dimero, troponina.
Grazie mille per l attenzione

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
l emogasanalisi venosa ha poco significato rispetto alla arteriosa.
i suoi valori non destano preoccupazione.
è stata o è fumatrice?

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso