Utente 133XXX
Salve, mi è stato proposto da un chirurgo estetico di applicare sulle rughe fronteli il vistabex. Ho rinunciato al momento perchè ho puara degli effetti collaterali di cui ho avuto info leggendo i vari forum di persone che lo hanno utilizzato. Io sono allergica al nikel, e agli acari della polvere (ho fatto il vaccino per 3 anni), ed inoltre ho avuto dei trattamenti laser per problemi retinici. Ho sentiro di persone che hanno avuto abbassamenti di palpebre e disturbi visivi e questo mi ha fatto desistere. Ho fatto un paio di volte i filler con acido ialuronico senza avere problemi. Chiedo quindi se alla luce di tutto questo, è davvero controindicato procedere ad un trattamento di botulino o se posso stare tranquilla. Le spese da sostenere per l'estetica non sono poche e se poi non ci sono i risultati sperati!
Cordialmente.

[#1]  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
le consiglio di rivalutare assieme al suo medico quali sono le problematiche da correggere.
Fatte salve le controindicazioni che devono emergere con la doverosa visita anmnestica preventiva, l'utilizzo della t.botulinica trova valida indicazione per le rughe glabellari e in generale per la fronte e parte superiore del viso, mentre l'ac.ialuronico dà un bell'effetto in tutti gli altri distretti e specialmente nel peri buccale.
Se la metodica viene ben condotta non ci sono di regola problemi simili a quelli riportati.
Infatti questi avvengono per errori nella somministrazione...quindi si spera che in buone mani tutto vada per il meglio!
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2] dopo  
Utente 133XXX

grazie mille dottore.
Venerdi vado e parlero con lui riguardo i miei dubbi.
Presa dall'entusiasmo l'altra settimana avevo detto si, ma ora ci ho ripensato. E' un problema anche psicologico, soprattutto per un trattamento che tutto sommato non è di vitale importanza. Nel mio caso si tratta di avere un miglioramento e non avere più quell'espressione un po' triste che mi è venuta da un po....
Mi scusi sto divagando.
La saluto cordialmente e magari le faccio sapere.

[#3]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

l'entusiasmo è un bel sentimento ma può far effettuare scelte errate: anche quando si tramuta nel sentimento contrario:

la cosa più giusta (ad oggi il botox nelle mani adatte detiene oltre a risultati efficacissimi, un alto profilo di tollerabilità e sicurezza, di gran lunga maggiore di quello che comunemente si creda) è affidarsi allo specialista del settore, il medico dermatologo o chirugo plastico o al medico che ha competenza certificata e pluriennale nel campo della medicina estetica

cari saluti
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it