Utente 442XXX
Salve Dottori,
Soffro di iperidrosi ascellare che mi crea notevoli disagi e si manifesta anche in inverno e in ambienti freddi. Ho provato vari metodi per risolvere il problema ma nessuno si è rivelato soddisfacente, vorrei sapere qual è l'età minima consigliata per sottopormi al trattamento con tossina botulinica.
Grazie
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Generalmente indico i 18 anni più che altro per motivi medico legali , anche legati al consenso informato.
Cordialita
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2] dopo  
Utente 442XXX

Grazie Dottore per la risposta.
Dal punto di vista legale non dovrebbero esserci problemi visto che anche i miei genitori sono d'accordo, sono stati loro stessi a consigliarmi il trattamento. La mia sola preoccupazione è relativa al fatto che, sottoponendomi alle iniezioni di tossina botulinica ad un'età così giovane, possano esserci maggiori controindicazioni e rischi. Può confermare o smentire in base alle sue conoscenze?

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Nessun problema di ordine medico , in verità. Senza arrivare agli eccessi, ben conosciuti, di quella signora americana che sottoponeva la figlioletta bambina a iniezioni di t.botulino per prevenire le rughe, direi che 17 anni non sarebbero certo un problema.
Cordialita
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)