Utente 425XXX
Gentili Dottori,

un mese fa ho subito un intervento al cuore in sternotomia.
La crosta si è staccata del tutto e la cicatrice si presenta liscia, compatta e di color rosa.
Vorrei avere un consiglio su come meglio prendermene cura per velocizzarne la guarigione.
Ho letto di creme, gel, bio oil e cerotti ma non saprei come orientarmi.

[#1] dopo  
Dr. Daniele Bollero

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
RIVAROLO CANAVESE (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
Suggerimento migliore sarebbe una visita diretta presso lo specialista in chirurgia plastica. Da un lato riceverà indicazioni su come trattare la sua cicatrice, dall'altro avrà la possibilità di essere seguita nel tempo per eventuali variazione terapeutica.
In primis, idratazione con crema 2-3 volte al di e fotoprotezione.
Poi cerotto di silicone (per le ferite sternali è perfetto) da vestire 24 ore al giorno per almeno due mesi.
Ulteriore controllo dallo specialista per sapere se continuare o no, in base alla situazione della sua cicatrice.
Saluti
Dr. Daniele Bollero
Chirurgo Plastico - Ospedale C.T.O. - TORINO
www.chirurgiaplasticapiemonte.com

[#2] dopo  
Utente 425XXX

La ringrazio per la sua risposta. Per ora sto applicando il Bio Oil due volte al giorno e aspetto di vedere come si evolve la situazione.