Utente 137XXX
Buongiorno, sono affetto da porpora agli arti (braccia e gambe) da circa 2 anni. Questa diagnosi mi è stata detta da uno specialista medico che mi ha visitato di recente.

Agli inizi di Febbraio sono stato ricoverato in ospedale per sospetta vasculite ed ho fatto diversi esami specifici, i quali per fortuna hanno dato esito negativo. La risposta finale è stata che ho contratto un'infezione e che questa è passata da sola (forse una puntura di insetto).

Qual'è il mio PROBLEMA attuale: da parecchio tempo continuo a sentire un tiraggio sulla parte bassa-destra dei miei addominali (come se la parte fosse indurita ed in continuo tiramento). In ospedale in data di Febbraio 2009 ho fatto una radiografia ed anche un'ecografia, ma sono state negative.

Quando sono a letto continuo a sentire qualcosa nell'addominale, palpeggiando non sento deformità ma dentro mi da fastidio. Ovviamente ne ho parlato con il mio medico curante, il quale dopo la visita dice che una parte dei miei addominali si sono induriti a causa di posture scorrette (portafoglio in tasca quando guidavo in macchina, ecc.). Il problema è che mi fa male e da fastidio continuo. Cosa posso fare?

[#1]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

converrà con me che è difficile darle dei consigli specifici SENZA LA POSSIBILITA' DI UN ESAME OBIETTIVO "DE VISU".

Il suo racconto è insufficiente per riuscire ad effettuare delle ipotesi diagnostiche, tuttavia se il suo medico curante sostiene che:

"...dopo la visita dice che una parte dei miei addominali si sono induriti a causa di posture scorrette (portafoglio in tasca quando guidavo in macchina, ecc.).";

il mio consiglio è quello di reperire uno specialista in medicina fisica e riabilitazione della sua zona che, dopo un accurato esame obiettivo, sarà in grado di stilare un piano di trattamento individuale e verificare il risultato dei trattamenti eventualmente prescritti.

Mi tenga aggiornato.

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)