Utente 126XXX
Salve, sono un ragazzo di 21 anni, ho sempre condotto una vita abbastanza sedentaria, e questo forse ha influito a peggiorare il mio problema.
In sostanza ho la schiena particolarmente ricurva, e tendo a tenere le spalle sempre alte e all'indietro (questo soprattutto dopo alle operazioni ad entrambe le spalle per una calcificazione).
Ora vorrei chiedere: per avviare un programma di rieducazione posturale a chi devo rivolgermi? Ortopedico? Fisiatra? Posturologo?
Io vivo a Roma, avevo pensato al Chinesis della Sapienza, ma sarei grato se mi suggeriste voi.

Ringrazio Anticipatamente e porgo i Migliori Saluti

[#1]  
Dr. Mirko Parabita

28% attività
0% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
GINOSA (TA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Egregio Utente,
opportuna è la valutazione del Fisiatra per stilare un Progetto Riabilitativo Individuale specifico per il Suo problema. In attesa che le risponda un Collega che opera su Roma, le porgo distinti saluti
Dr. Mirko Parabita

[#2]  
Dr. Cosimo Savoia

24% attività
0% attualità
12% socialità
FINO MORNASCO (CO)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2003
posturologo non esiste come "specializzazione" medica ma è una qualifica che si ottiene attraverso un ciclo differenziato di studi ad esempio io ho un diploma di perfezionamento in Posturologia dell'Università di Firenze ed un master di II° livello in medicina manuale e tecniche posturali e infiltrative proprio presso l'Università la Sapienza di Roma (prof. Santilli); quindi il medico cui ci si può rivolgere può essere tanto un Fisiatra quanto un Ortopedico che abbiano seguito un inter formativo "posturale"; detto questo penso che un fisiatra che operi in tema di riabilitazione muscolo-scheletrica sia in grado di stabilire un progetto riabilitativo per il suo problema, a Roma presso la Sapienza troverà dei medici preparati in materia oppure mi permetto di segnalarle il dr. Vittorio MARCELLI 3386177393, molto preparato in materia.
(spero di non aver contravvenuto qualche regola nel consigliare un medico preciso, ma sono sicuro della sua professionalità senza sminuire quella di altri operatori sul territorio).
salvete
Dr. med. Cosimo SAVOIA