Utente 138XXX
Gent. dott.,sono un ragazzo di 18 anni che nel giugno '08 ho subito una frattura scomposta del malleolo dx durante una partita di basket, sono stato operato è andato tutto bene e dopo un mese ho ripreso gradualmente gli allenamenti. purtroppo le viti che mi erano state applicate mi davano molto fastidio e nell' ottobre 08 sono state rimosse. la caviglia ora è perfetta ma ho iniziato ad assumere da dopo l'intervento una posizione antalgica del piede che ora a distanza di 18 mesi mi rendo conto che mi sta stortando la gamba dx con deviazione in varo, (premetto che sono alto 1.95 e già di mio ho un po' le gambe storte) io mi alleno regolarmente ma sempre più spesso provo fastidio al ginocchio dx. Lei cosa ne pensa? un plantare mi potrebbe aiutare? o della ginnastica per rinforzare la muscolatura? Grazie

[#1]  
Dr. Mirko Parabita

28% attività
0% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
GINOSA (TA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Entrambe le soluzioni sono sicuramente valide (plantare su calco, esecrizi con elastici, eventualemnte elettrostimolazioni e magnetoterapia)
Utilizzi delle scarpe "alte" (tra l'altro indicate nello sport da Lei praticato) così da contenere i movimenti della caviglia

Saluti
Dr. Mirko Parabita