Utente 118XXX
Egr dottore circa tre mesi fa mentre verniciavo dei tubi l'indomani ho accusato dei dolori al gomito questo nin mi permetteva di tenere niente in mano e tanto meno battere con un qualsiasi oggetto.
sono andato dal medico curante e mi ha diagnosticato una epicondilite egli mi ha consigliato una terapia con cerotti antinfiammatori ma con nessun risultato, ho anche fatto una terapia di infrarossi e ultrasuoni 10 sedute ma niente miglioria, alla fine mi sono recato in ospedale da un ortopedico dove mi ha consigliato delle infiltrazioni e di cui ne ho fatte tre ma dopo questi ho trovato un po di miglioramento ma però il disturbo rimane e non riesco ad essere efficiente sul lavoro al 100 per 100 la sera se ho il braccio un po disteso non riesco a piegarlo se non piano piano e mi brucia un po.
Le chiedo cosa potre fare? la ringrazio anricipatamente e cordialmente la saluto

[#1]  
Dr.ssa Emy Brunello

32% attività
0% attualità
12% socialità
VERONA (VR)
SAN PIETRO IN CARIANO (VR)
SANTORSO (VI)
SANT'AMBROGIO DI VALPOLICELLA (VR)
MONTEGROTTO TERME (PD)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Gentile Utente, il beneficio delle terapie già eseguite non tarderà a farsi sentire, ma nel frattempo riterrei assolutamente necessario l'acquisto presso una farmacia e/o una sanitaria di una gomitiera per epicondilite, da indossarsi perlomeno nelle ore diurne, e se non dà noia anche di notte. Mi faccia sapere. Cordialità.
Dr.ssa Emy Brunello

[#2] dopo  
Utente 118XXX

egr. dottoressa la ringrazio per la sua tempestiva risposta che le fa onore alla sua professione le faccio presente che nonostante il disturbo mi reco quotidianamente al lavoro e il problema che lavorando in una fabbrica metalmeccanica faccio sforzi proprio con le braccia.
Questo può dare origini a una non guarigione? distinti saluti