Utente 208XXX
A mia figlia di 10 anni in seguito ad una visita ortopedica e stata diagnosticata una lievissima eterometria degli arti inferiori e un mal- allineamento femoro-rotuleo (strabismo rotuleo ) asintomatico, ragion per cui ci è stato prescritto un accertamento diagnostico computerizzato della postura tramite macchinario tridimensionale Formetric, tramite cui è stato rilevato quanto segue:
Diagnosticata una lieve eterometria sx di 6 mm non seguita da una anteposizione dell'emibacino, ma compensata dorsalmente con una seppur lieve rotazione scapolare dx di 4°.
E' presente inoltre un non modesto angolo di lordosi ( ben 55° ) , maggiore anche dell'angolo di cifosi ( 51° ).
Volevo sapere se in casi come questi e considerata l'età è conveniente ed è possibile correggere i difetti evidenziati, e se si, in quale modo.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

considerata l'età è sicuramente conveniente cercare di correggere i difetti evidenziati.

Effettuare una visita da un Fisiatra è la strada più corretta ed idonea da percorrere,

poichè, prima di effettuare qualsiasi tipo di terapia riabilitativa,

è fondamentale l'esame obiettivo possibile solo con una visita "de visu" di uno specialista Fisiatra.

Di conseguenza le consiglio di concordare con il suo medico curante un controllo fisiatrico nella sua zona di residenza.

Vedrà che il collega con la valutazione obiettiva, dell''Rx in suo possesso,eventuali altri accertamenti,

sarà in grado di poterla aiutare impostando uno specifico programma ed idoneo trattamento riabilitativo personalizzato monitorandone i risultati.

Cordialità
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)