Utente 789XXX
Buongiorno,
da qualche settimana accuso una sensazione di rigidità nella parte più alta della schiena (su tutta la fascia da sx a dx), accompagnata da una senzazione di bruciore (e a volte come di tanti piccoli spilli)nella parte dx in corrispondenza, per capirci, di dove si appoggiano gli spallacci di un eventuale zaino. Non ho nessun dolore alla cervicale e i raggi fatti in occasione di un recente banale incidente non hanno evidenziato nessun problema al rachide cervicale.
Svolgo attività fisica (pallavolo 2 volte la settimana; trekking tutti i weekend) da 20 anni e lavoro tutto il giorno davanti al pc.
Il mio medico curante mi ha diagniosticato una contrattura e una lieve infiammazione di un tendine e mi ha detto che non ci sono rimedi passati dalla mutua e che la soluzione è semplicemente quella di andare a mie spese da un fisioterapista per un cliclo di massaggi.
Può essere corretta questa diagnosi? E in tal caso davvero non c'è modo di contenere le spese ad esempio con una impegnativa per una visita prima presso un fisiatra?

Ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
GEntile signora, certamente può fare un consulto specialistico ortopedico e/o fisiatrico preesso gli ambulatori della sua ASL o presso gli specilaisti convenzionati con il SSN .
La sua potrebbe essere una semplice contrattura dei muscoli dorsali, ma potrebbe trattarsi di una " cellulomialgia " da irritazione del nervo sensitivo corrispondente in quel distretto muscolo cutaneo e non risolversi con il semplice massaggio o con qualsisasi cerotto medicamentoso.
Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente 789XXX

La ringrazio per la rapida risposta.
Sia il consulto presso l'ASL che presso specialisti convenzionati con il SSN necessito obbligatoriamente dell'impegnativa del medico?

Grazie
Cordiali Saluti

[#3]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
CERTAMENTE!
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -