Utente 830XXX
Salve a tutti. Tempo fa (un paio di anni fa) ho subito uno strappo muscolare al quadricipite destro. La diagnosi dell'ecografia, effettuata dopo un lungo periodo di riposo è stata la seguente: "L'esame ecografico condotto a livello dell'obiettività clinica mostra disomogeneità del ventre muscolare con ampia area iperecogena da riferire in prima ipotesi ad esito cictriziale di pregresso trauma, verosimilmente di un ematoma".
Ora, l'ortopedico mi ha consigliato di eseguire delle sedute di Tecarterapia, in particolare una decina.
Al termine di queste sedute di fisioterapia, però, non ho avuto i benefici che mi aspettavo, e poichè mi piace praticare molto sport, questo mi dà problemi.
Che suggerimenti potreste darmi al riguardo?

Vi ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Luigi Di Lorenzo

24% attività
0% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
PIEDIMONTE MATESE (CE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
salve. data l'età e la giusta voglia di fare sport le consiglierei di fare una RMN della coscia con una macchina RMN 1 tesla ( evitare le 0,4 e quelle aperte) e contestualemnte ripetere una ecohgrafia statica e dinamica presos un ecografista ESPERTOin eco muscolare.
Una volta accertato che si tratta di esiti cicatriziali..basta recuperare tono-trofismo ed elasticità. richiede tempo ma è assoluatmente possibile. cordiali saluti
Luigi Di Lorenzo
www.luigidilorenzo.it

[#2] dopo  
Utente 830XXX

Salve, la ringrazio per la sua risposta.
Per quanto riguarda il recupero del tono muscolare, quali sport o esercizi mi consiglierebbe? Inoltre, all'incirca, in quanto tempo potrei tornare a muovermi senza sentire, almeno, troppo dolore?

La ringrazio per la sua eventuale risposta.
Cordiali Saluti

[#3]  
Dr. Luigi Di Lorenzo

24% attività
0% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
PIEDIMONTE MATESE (CE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
salve. dipente tutto dall'entità della lesione muscolare ( pochi mm, 1 cm, 2 cm ecc) e da altre caratteristiche quali eventuale ematoma..ecc. In linea di massima una lesione di 1cm richiede 1 mese di riposo.
saluti
Luigi Di Lorenzo
www.luigidilorenzo.it