Utente 401XXX
Buon giorno, sono una ragazza di 19 anni a cui recentemente è stata diagnosticata una lassità capsulo legamentosa: premetto che ho ascoltato diverse opinioni e quasi tutte molto simili ed attendibili e l'ortopedico mi ha richiesto una radiografia e una risonanza magnetica alla spalla. Il problema iniziale per cui mi sono rivolta ad uno specialista è stato per la spalla destra che in alcuni movimenti quotidianei si sposta e rientra senza alcun dolore. Stessa cosa nelle due anche, principalmente la sinistra. In seguito alla visita fisiatrica anche alla spalla sinistra accade la stessa cosa e alle due ginocchia. La diagnosi quindi è stata lassità legamentosa e non essendoci alcuna soluzione medica, mi hanno consigliato tanto sport senza specificare cosa posso e cosa non posso fare. La mia richiesta è innanzitutto sapere che tipo di sport potrei fare visto che appena sforzo un po il braccio destro ho una sensazione di cedimento come se qualcosa si staccasse. Sono consapevole che ciò non avvenga ma mi basta sforzare un po di più per provare un disagio, fastidio più che altro. Mi chiedo poi se sia normale avere una lassità capsulo legamentosa alle articolazioni principali perché trovandomi a parlare con una persona dallo stesso problema è rimasta stupita dalla mia situazione. Che conseguenze potrebbero esserci in futuro? Cosa fare e cosa non fare? Grazie e buona giornata!

[#1] dopo  
Dr. Elena Nassiacos

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Vanno fatti esercizi di rinforzo mirati con il fisioterapista al momento poiche' nella pratica individuale di uno sport potrebbe eseguire movimenti non adeguati che possono anche facilitare la possibilita' di lussazioni
Dr. Elena Nassiacos