Utente cancellato
Da alcuni anni soffro di dolori cervicali (sempre al lato sinistro), a causa di una postura scorretta che tengo stando al lavorare al pc, tendo infatti ad appoggiarmi sul braccio sinistro e questo sovraccarica il collo sinistro per l'appunto.
E infatti ormai basta un semplice colpo d'aria che sono dentro con collo infiammato: ogni pulsazione del cuore mi rimbomba nella zona dolente e il movimento del collo amplifica parecchio il dorole!
Il collo riesco a muoverlo però il movimento mi crea fastidi che arrivano nei casi più acuti anche alla nausea.
La zona indolenzita parte in primis dalla zona del collo sta a metà tra il lobo dell'orecchio sx e la colonna vertebrale, inizia da qui dicevo scende sino all'inizio della spalla (non vorrei dire castronerie ma forse penso sia il trapezio).
Insomma, sempre più frequente faccio uso di Voltaren gel locale e ibuprofene.
Poi per qualche giorno/settimana sto benone fino alla successiva sollecitazione/sforzo/sudata/ .... che sono dentro di nuovo.
Ho fatto anche una risonanza alla colonna vertebrale che non ha mostrato ernie ne protusioni: solo un'iniziale secchezza dei dischi tra C2 e C6, dice.

Ora, a me sembra che i muscoli/nervi siano un po' tutti infiammati in questa zona.
Visto e considerato che dovrei fare anche solo un po' di ginnastica dolce tipo streetchin per "idratare" un po' il muscolo ma non ci riesco perché ormai se lo uso un po' mi si infiamma subito, vi chiedevo: c'è la possibilità di fare qualche infiltrazione per disinfiammare tutto? Non so tipo miorilassanti e antinfiammatori. O qualche altra alternatica che posso fare anch'io senza punturarmi.
Oppure ormai mi devo tenere il muscolo così?
Grazie tante

[#1] dopo  
Dr. Roberto Morello

36% attività
0% attualità
16% socialità
SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Buongiorno,
detto e premesso che servirebbe una visita specialistica da un medico fisiatra o da un ortopedico, da quello che racconta le consiglierei di rivolgersi a un medico che esegue ossigenoozono terapia in quanto le iniezioni di questa miscela di gas medicale di è dimostrato parecchio efficace nella risoluzione di questi problemi.
Non mi stancherò mai di ripeterle che sarebbe però il caso di eseguire una visita specialistica da un medico per capire effettivamente qual'è l'origine di questo fastidio che lei lamenta.
Spero di esserle stato utile.
Cordiali saluti
Dr. Roberto Morello
Medicina Fisica e Riabilitativa
DIU Médecine manuelle-Ostéopathie, Hôpital Hotel Dieu Paris
Ecografia muscolo scheletrica SIUMB

[#2] dopo  
416919

dal 2016
Dottore, grazie per la cortese risposta anzitutto.

Mancanza mia: ho dimenticato di riportare che ho fatto già una visita fisiatrica in concomitanza con la RMN e il medico mi aveva prescritto laser terapia che però non ha portato miglioramenti.

Noto dei piccoli benefici con della ginnastica ma, come le dicevo, ormai anche solo pochi minuti di movimento e mi si infiamma subito.

Le chiedo: è più indicato il fisiatra o l'ortopedico?

Ritiene che fare delle infiltrazioni alla spalla possano essere utili?
L'ossigenoterapia non l'ho mai sentita...E' una novità?

Grazie!

[#3] dopo  
Dr. Roberto Morello

36% attività
0% attualità
16% socialità
SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
L'ossigenoozono terapia esiste dagli anni'80 ma negli utlimi anni, grazie allo sforzo della società italiana di ossigenoozono terapia sta avendo il successo mediatico che merita. Può vedere qualcosa sul sito www.ossigenoozono.it
Detto questo purtroppo avrei bisogno di visitarla personalmente per poterle consigliare bene, a livello terapeutico, cosa e dove farlo.
Scelga lei liberamente fisiatra, ortopedico, reumatologo. Tutto dipende dalla singola esperienza e conoscenza di ognuno di noi.

Cordiali saluti
Dr. Roberto Morello
Medicina Fisica e Riabilitativa
DIU Médecine manuelle-Ostéopathie, Hôpital Hotel Dieu Paris
Ecografia muscolo scheletrica SIUMB

[#4] dopo  
416919

dal 2016
Grazie molte!