Utente 418XXX
Ho 35 anni e dall'ultima TAC effettuata emergono: - accentuata fisiologica cifosi e accentuata fisiologica lordosi. Visto che si tratta di una accentuazione è possibile coreggere in particolare la cifosi (anche solo parzialmente ma in maniera significativa)?
Mi sono stati consigliati due metodi:
1.
il raddrizzaspalle che già sto utilizzando e che effettivamente mi impedisce di assumemere una postura scorretta (ma è anche correttivo a lungo termine??)
2.
il nuoto a rana.

Convenite? ci sono altri metodi e suggerimenti? potrò ottere sensibilili benefici nel tempo?

Ringrazio anticipatamente

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Egr. paziente, non esistono correttivi di alterazioni strutturali e strutturate, in età ossea già di avvenuta maturazione scheletrica.
Ogni fisiochinesiterapia, ogni presidio kinesicologico, ogni attività motoria serve per il tono e trofismo muscolare, per la funzionalità dei settori trattati, non certo per una diversa morfologia e strutturazione osteoarticolare.
Quindi qualsiasi scoliosi, cifosai, iperlordosi, qualsiasi alterazione morfologica dell'apparato locomotore non canmbia di forma ed aspetto con alcun presidio di fisiochineisterapia,che invece serve ed è utilissimo per qualsiasi alterata funzione o patologia.
Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -