Utente 723XXX
Buongiorno dottori,
vi scrivo nuovamente perchè dopo un po' di tempo che i dolori al collo e la rigidità al collo e alle spalle si era affievolita (non era scomparsa, ma decisamente affievolita).
Da circa una settimana sono ritornati, sempre più forti, inizialmente solo la sera (quindi pensavo alla stanchezza della giornata), ma ora sono due-tre giortni che mi alzo già al mattino con le spalle rigide e il collo dolorante.

Appurato che dai vari controlli è stata rilevata solo il raddrizzamento della colonna cervicale, senza altre partoclari indicazioni, trattamenti dal fiosioterapista ne ho fatti (peraltro senza grandi effetti) vi chiedo gentilmente cosa posso fare per alleviare questi fastidiosi dolori.

Il dolore è particolarmente concentrato alla base del collo e sento i muscoli come "raccolti" in un blocco sulla spalla e al tatto sono rigidi.

Grazie.
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile signora,

probabilmente, come lei afferma, i suoi disturbi possono essere dovuti ad una stanchezza che si manifesta con una "tensione", sarebbe meglio definirla, contrattura muscolare del tratto da lei descritto.

Non è abitudine del nostrio sito dare indicazioni precise su trattamenti e/o terapie farmacologiche, anche perchè nel suo caso, per effettuare un trattamento bisognerebbe avere un preciso PIANO TERAPEUTICO INDIVIDUALE, stilato da uno Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione possibile con il SSN, eventualmente può confrontarsi con il suo medico curante per individuare uno Specialista nella sua zona.

Tuttavia può provare ad utilizzare, sempre consigliandosi con il suo medico per evitare eventuali controindicazioni a me non note, degli antinfiammatori da "banco", non necessitano di ricetta, da utilizzare sulla zona dolente come gel/pomata, oppure assumere antinfiammatori per bocca, al massimo per 5/7 giorni, se il disturbo permanesse, penso sia decisamente utile effettuare una consulenza Specialistica per effettuare una diagnosi ed una terapia individuale accurata.

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#2] dopo  
Utente 723XXX

Gentile dottore,
grazie per la celere risposta.

Visite da vari specialisti ne ho fatte nel tempo già molte e tutti hanno sempre indicato quale causa dei dolori una forte contrattura muscolare.

Contrattura che però nonostante vari cicli di fisioterapia e vari cili di cure con fans e miorilassanti (il medico curante me li ha anche cambiati...) non portano grandi risultati.

la settimana scorsa sono passato in farmacia (era una domenica) e il farmacista mi ha dato una crema BALSAMO SLOAN. in effeti qualcosa fa, sento molto calore e la muscolatura leggermente si rilassa ma non più di tanto, e ho preso per 3-4 giorni un antinfiammatorio.

era per avere un consiglio, se possibile, su quale strada seguire per non abusare di farmaci.

Può essere utile tornare a fare un altro cilco di massaggi dal fisioterapista?

Grazie.
Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Prima di andare dal Fisioterapista, bisogna fare una visita dal Medico Fisiatra per valutare se la massoterapia ha ancora una indicazione specifica, o necessita di un eventuale modifica del tipo di trattamento.

Non sempre la "terapia del fai date", dà i risultati migliori.

In bocca al lupo!
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#4] dopo  
Utente 723XXX

Buongiorno.
Vi riscrivo su questo post, perchè le cose non sono ancora cambiate, anzi...

E' vero anche che sono appena uscito da un'influenza con febbre abbastanza elevata (37,8) che mi ha preso alla pancia e mi ha tenuto per 3 giorni a casa, ma la rigidità con conseguenti dolori è tornata molto forte, faccio di nuovo fatica a restare coricato perchè mi fa male il collo, e appoggiando la testa sul cuscino il dolore aumenta.
Sono tornato dal mio medico curante e mi ha consigliato e prescritto un ciclo di fangobalneoterapia presso le terme.
Ho già prenotato il tutto, inizierò tra due settimane.
Stavo quindi pensando di non tornare a fare altre visite specialistiche, almeno per ora.
Voi cosa consigliate?
Grazie.
Cordiali saluti.