Prescrizione fans

Gentili Dottori,

ringrazio anticipatamente chiunque di Voi potrà o vorrà rispondere.
Ecco il mio quesito: il medico di famiglia, può prescrivere i FANS solo per periodi di tempo limitati? (non più di 7-10 gg??) Questo anche nel caso in cui la terapia in questione sia stata precedentemente indicata da uno specialista e per tempo indeterminato? (=medico anestesita per terapia antalgica).

Auguro a tutti buona giornata e buon lavoro.
[#1]
Dr. Anna Maria Martin Anestesista 2k 68 6
Gentile utente, il medico di famiglia non ha tutti i torti, se, l'uso prolungato dei fans per scopo antalgico, non è stato motivato e corredato da diagnosi dal medico che lo ha prescritto(il collega anestesista). A me risulta che, in questi casi particolari, deve essere compilato un protocollo terapeutico da consegnare al medico di base. Ne parli al suo medico per risolvere la questione, questi sono problemi burocratici più che veramente medici, e le disposizioni potrebbero anche variare da regione a regione, lui sicuramente vi saprà indicare cosa dovete fare per avere i farmaci di cui avete bisogno e per il tempo necessario.
Un saluto

La consulenza e' prestata a titolo
puramente gratuito secondo lo stile MedicItalia
Dottoressa Anna Maria Martin

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr.ssa Martin,

grazie per la Sua cortese attenzione. Senz' altro presenterò la questione al mio medico di famiglia e al collega anestesista.

Le auguro buon lavoro!

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa