Utente
Salve.
La mia fidanzata ha da anni, al centro della fronte, una piccola escrescenza, praticamente invisibile dall’esterno, ma chiaramente percepibile al tatto. Sembra a tutti gli effetti un’escrescenza ossea (così dice anche il medico di base) che non le ha mai dato alcun fastidio. Però da qualche tempo lei dice che è leggermente aumentata di volume ed in effetti adesso, a seconda di come muove la testa e cade la luce sulla fronte, è un po’ visibile.
Tralasciando il fatto estetico, che è del tutto irrilevante, ci chiedevamo se ci fosse da preoccuparsi e se fosse o meno il caso di fare qualche accertamento (e se sì di che tipo). Il medico di base ha minimizzato, dicendo che se proprio vuole, potrebbe fare un’ecografia. Voi che ne pensate?
Inoltre, a quale medico specialista competerebbe l’esame di una cosa del genere?
Grazie.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Se si trattasse di una piccola cisti o di un lipoma lo Specialista competente sarebbe il Chirurgo. Anche l'idea di fare un'ecografia e' condivisibile.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la sollecita risposta, ma prima di iniziare la trafila necessaria per l'ecografia ci chiedevamo se fosse davvero necessaria. Intendo dire, a parte una piccola ciste o un lipoma, che supponiamo siano innocui e non necessitino di cure specifiche, c'è la possibilità che si tratti di qualcosa di più preoccupante? L'accertamento clinico è consigliabile o è solo uno scrupolo?
grazie ancora

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
No, l'ecografia non e' prioritaria: la cosa piu' saggia da fare e' sottoporsi a visita chirurgica. Qualora il Collega dovesse avere dei dubbi (ma solo in quel caso!) sara' lui stesso a proporle gli accertamenti da eseguire: un'ecografia, una radiografia, una TC mirata, o qualsiasi altro esame strumentale che dovesse risultare utile a sciogliere le perplessita' diagnostiche.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com