Di linfonodi di aspetto iperplasico

Gentili specialisti,sottopongo alla vostra cortese attenzione il mio problema. Sono un ragazzo di 24 anni.Circa un mese fa avvertivo un piccolo dolore all'inguine dx e sx,mi sono recato da un chirurgo per un consulto è la sua diagnosi ha confermato l'esistenza di 4 piccoli linfonodi rispettivamente due a dx e due a sx.Ho fatto una ecografia,vi posto qui il risultato:Apprezzabilità bilateralmente(due per lato)di linfonodi di aspetto iperplasico(cm 1,5-0,9-1,1-0,9)ma di forma ovalare a contorni regolari e con normale rappresentazione degli echi all'ilo:con i caratteri della reattività aspecifica.
Dopo aver esguito una copertura di DANZEN,per 7 gg l'infiammazione è andata via tranquillamente..Successivamente ho eseguito un profilo completo del sangue e delle urine,vi riporto qui i risultati:
ESAME DELLE URINE
COLORE VOGEL 2
REAZIONE ACIDA
PESO SPECIFICO 1.030
TRASPARENZA LIMPIDO
SEDIMENTO ASSENTE
CLORURI 15,50 GR%
UROBILINA ASSENTE
ALBUMINA ASSENTE GR%
GLUCOSIO ASSENTE
MUCO-PUS ASSENTE
EMOGLOBINA ASSENTE
CORPI CHETONICI ASSENTI
PIGMENTI BILIARI ASSENTI
NITRITI ASSENTI

ESAME MICROSCOPICO:
CELLULE ASSENTI
QUANTITà 0
LEUCOCITI ALCUNI
ERMAZIE 1-2 CM
CRISTALLI ASSENTI
QUANTITà 0
GRANULI ASSENTI
QUANTITA 0
CILINDRI PER C.M. ASSENTI
BATTERI PRESENTI

URINOCULTURA
BATTERIO ISOLATO STAFILOCOCCO NEGATIVO:0-1.000 C.F.U/ML
CARICA BATTERICA 10.000 C.F.U CONTAMINAZIONE 1.000-100.000 C.F.U/ML
INFEZIONE :>1000.000 C.F.U/ML

TUTTI GLI ANTIBIOTICI SAGGIATI,HANNO DATO UNA BUONA INIBIZIONE DELLA CARICA BATTERICA,IN CONSEGUENZA DELLO SCARSO NUMERO DI COLONIE PRESENTI NELLA COLTURA.


GLICEMIA 95MG/DL 60-110

AZOTEMIA 55MG/DL 15-50

CREATININA 1.0MG/DL 0,7-1,3

URICEMIA 4,6MG/DL 3-7

TRIGLICERIDI 49MG/DL 35-165



COLESTEROLO TOTALE 100MG/DL 130-220

COLESTEROLO HDL 44MG/DL MAGGIORE DI 40

GOT/AST 24 U/I FINO A 37

GPT/ALT 33 U/I FINO A 41


EMOCROMA
GLOBULI ROSSI 4.640.000 /MMC 4200000-5800000
GLOBULI BIANCHI 7.550 /MMC 4000-10000
EMOGLOBINA(HB) 14.6 GR/DL 13-16
EMOGLOBINA% 91,3
EMATOCRITO 42,0% 42-54
PIASTRINE 257.000/MMC 150000-400000
MCHC 34,8% 31,5-35,8
MCH 31,5 % 27-31
MCV 90,5 FL 80-94

FORMULA LEUCOCITARIA
NEUTROFILI 53,4% 40.74
LINFOCITI 40,1% 19-48
MONOCITI 3,8% 3,4-9
EOSINOFILI 2,4% 1-7
BASOFILI 0,3% 0-1,5

SIDEREMIA 144MG/DL 70-150

l'INFIAMMAZIONE è RITORNATA,ED AL TATTO PARE CHE UNO DEI DUE LINFONODI DI DX SI SIA INGRADITO.
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
Non è possibile aggiungere contributi significativi senza una visita.

In quella sede la presenza di linfonodi reattivi(= reagiscono ingrossandosi) è frequentissima e mi affiderei al curante per eventuli controlli clinici avendo già eseguito la ecografia. Stia tranquillo

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa