Riguardo l'alimentazione posso dire di mangiare in modo molto variegato

salve a tutti, ho 20 anni e solitamente mi stanco già nella metà della giornata.
in breve: mi alzo alle 7, bevo solo un caffè come colazione, vado all'uni, torno, pranzo, studio e già verso le 15-16 del pomeriggio ho sonno e mal di testa (ora che è arrivato il caldo mi sento così anche subito dopo pranzo)...siccome mi è stata diagnosticata da poco la tiroide di hashimoto (che però è eutiroidea, e dunque non assumo alcun farmaco poichè ancora funziona bene la tiroide)...mi chiedevo se fosse un sintomo la stanchezza...oppure se fosse normale
grazie mille
p.s. riguardo l'alimentazione posso dire di mangiare in modo molto variegato...piccole porzioni ma 5-6 volte al giorno.
[#1]
Attivo dal 2010 al 2011
Medico di medicina generale, Medico di base, Pneumologo, Psicoterapeuta
Gent.ma Utente,

la facile affaticabilità è un sintomo dell'ipotiroidismo ma solo quando questo sia avanzato, se quindi la Sua Hashimoto è ancora eutiroidea non sembrerebbe probabile esserne la causa.

Valuterei la situazione assime al Suo Medico di Medicina Generale che, probabilmente, vorrà controllare alcuni parametri del sangue, quale Emocromo, GPT, Sodio, Potassio, Magnesio e, soprattutto, effettuare un esame fisico generale che è sempre insostituibile.
[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2011
Ex utente
la ringrazio moltissimo per la risposta! in realtà sono molto preoccupata per la tiroide, non vorrei diventare ipocondriaca!mi chiedevo se potesse restare eutiroidea... o è sicuro che prima o poi sarà danneggiata dagli anticorpi che la attaccano? scusi...se posso, fare una buona alimentazione e attività fisica potrebbe "proteggerla"?
grazie mille ancora e buona domenica!
[#3]
Attivo dal 2010 al 2011
Medico di medicina generale, Medico di base, Pneumologo, Psicoterapeuta
Gent.ma Utente,

La tiroidite di Hashimoto ha decorso cronico ma piuttosto lento. Fortunatamente, oggi possiamo supplementare traquillamente quello che manca, quindi sarà solo sufficiente apportare dall'esterno la L-Tiroxina. La buona alimentazione e l'attività fisica non influiscono direttamente sulla tiroide ma sono, comunque, sempre consigliabili.

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa