Tosse, battito cardiaco, nodo alla gola

Salve Dottori,
Chiedo consulto riguardo un piccolo fastidio, per provare a capirne di più. Finita l'estate ho ripreso a fare attività fisica, sia per tenermi attivo, sia per svagarmi e scaricare eventuali tensioni.
Ho iniziato pesistica e durante i primi 10 min di riscaldamento, avverto una stranza sensazione, ma non opprimente. Già dopo 2 minuti dall'inizio ho un nodo alla gola, che mi fa istintivamente tossire, sento il cuore battere più o meno forte e una specie di fastidio 1-2 cm sotto lo sterno, vicino la bocca dello stomaco. Nonostante tutto il fastidio non mi impedisce di continuare o di scambiare due parole mentre faccio attività. Alla fine del riscaldamento, quando inizio a sollevare pesi e per tutto il tempo dell'attività, il fastidio non lo avverto.
Ho riportato il fatto al mio medico, dicendomi che è solo ansia e stress.
Premetto che mangio 2 ore prima di andare in palestra, una colazione leggera, e 30 min prima prendo un cucchiaino di miele. Inoltre ho già fatto precedentemente ( febbraio/marzo ) una visita medico agonistica e, nonostante mi abbia fatto ripetere dopo 20 gg l'elettrocardiogramma sotto sforzo e mi abbia detto che "potevo fare meglio", non è stato riscontrato nulla.
Vi chiedo se tale fastidio è imputabile totalmente all'ansia e se la sensazione che ho avvertito non è così "strana".
Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Quanto descrive fa pensare più ad un problema legato ad un eventuale REFLUSSO GASTROESOFAGEO.

Si porti in palestra un antiacido e lo mastichi appena inizia l'attività fisica per vedere cosa succede .

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa