Dolore schiena sinistro

Gentili Dottori,
sono ormai dieci giorni che ho un dolore lancinante e ininterrotto al lato sinistro della schiena che si accentua soprattutto nella parte medio-bassa. E' un dolore costante che ho anche di notte e che a volte sembra togliermi il respiro. Siccome in corrispondenza di ciò ho notato sangue nelle feci (che il dottore ha detto essere emorroidi) e pancia sempre gonfia ho fatto delle analisi generali che sono risultate nella norma. Non mi sono state consigliate ecografie, lastre ecc dal momento che le analisi stanno bene ma cosa posso fare se questo dolore persiste anzi peggiora?
Tra l'altro non riesco più a dormire e se provo a stare a pancia in giù mi prende un bruciore fortissimo alla schiena sopra il sedere che mi costringe a cambiare posizione.
Vi ringrazio anticipatamente
Saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Gentile utente,

da come descrive potrebbe trattarsi di un disturbo di tipo articolare o muscolare anche perché il fastidio, da come riferisce, si modifica/accentua con i cambiamenti di posizione. Potrebbe essere utile una visita ortopedica.
Il disturbo si è modificato in questi giorni ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio