Addominalgia ricorrente

buongiorno da tre anni a sta parte ho un problema ricorrente.da due gennai mi ritrovo al pronto soccorso con fortissimi dolori addominali curati con due flebo di buscopan ( senza effetto) e una puntura di toral la prima volta riscontrata colicisti dismorfica ,esami del sangue nella norma,la seconda volta stessa trafila ma ecografia eseguita due settimane dopo presso altro istituto non ha rilevato nessun problema,nemmeno a colicisti. L'altro giorno si è ripresentato il problema,e sentendo la mia dottoressa mi ha coNsigliato buscopan Che a me sembra non faccia effetto)e lexotan perche lei riconduce tutto a periodi pesanti dilavoro(può essere ma...) visto che però non mi ha fatto effetto ho preso due tachipirine e il dolore si è calmato .Come ogni volta mi resta un dolore dal fianco dx all'inguine che nel giro di due tre giorni passa (quando provo a palpare la zona sembar di sentire il fuoco nei muscoli):La cosa diversa è che stanotte ho avuto dolori tipo aghi dal pube alla punta del pene.ho urinato ma nono è passato niente anche se sentivo un certo fastidio,Dopo dolori indicibili ho preso del brufen e tutto si è calmato Ma che cosa mi è successo? premetto sono intollerante a lattosio,frumento e pomodori e applico una dieta senza questi elementi. Domande non sarebbe meglio una visita gastroenterica o di medicina generale? quel dolore di stanotte a cosa può essere collegato? e il dolore o indolenzimento che dal fianco scende cosa può essere? grazie per la pazienza e in attesa di risposta auguro buon lavoro
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 515 63
Caro utente,
per quanto raccontapotrebbero essere spasmi legati ad un colon irritabile,
ne parli con uno specialista gastroenterologo.

Cordiali saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per il suggerimento, ma parlando con mio collega mi ha fatto venire un dubio sulla celiachia. potrei provare a richiedere tale esame? grazie
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 515 63
Esegua pure i tests.
[#4]
dopo
Utente
Utente
mi dispiace ridisturbarla ma o vado a lourdes o non so ... Stamattina ho effettuato esami e prenotato visita da lei consigliata, ma da ieri sera è subentrato un nuovo malessere,Sono colto da frequenti spasmi intestinali ma quando sto per evacuare esce solo dell'aria con piccole quantità di acqua, anche se all' inizio vi era presenza di feci molli. è forse un altro sintomo di intestino irritabile? e nel caso come posso far passare questo fastidiosissimo inconveniente? Cosa positiva è che oggi sono riuscito a fare un pranzo completo senza nausea o poca fame.Gazie ancora per la pazienza e mj scusi ma una cosa così non mi era mai capitata.
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 515 63
Sì è sempre lui.

Usi un antimeteorico come il Simeticone, nell'attesa di un più corretto inquadramento.

Cordialmente

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa