Utente
Buon giorno Dottori,volevo farvi una domanda per quanto riguarda un rumore che ho sentito questa mattina in bagno e che mi ha molto spaventata.Sono una ragazza giovane e per sgranchirmi un po' la schiena ho fatto un movimento roteando il busto da destra a sinistra ed ho sentito un rumore molto forte tipo aria che esce (il rumore è simile a quando un palloncino si svuota) che si ripete,ancora adesso,ogni volta che faccio lo stesso identico movimento.Sono fumatrice e per via del mio lavoro sto parecchio seduta.E' da una settimana circa che sento dei dolori al petto che si estendono alla schiena ,nello stesso punto.Qualche mese fa ho fatto degli esami al cuore (dei controlli visto che i miei genitori soffrono entrambi di cuore) ma sono andati tutti bene.Cosa puo' essere? E' meglio che vada a farmi vedere ?Ringrazio di cuore per l'eventuale risposta.Anna

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
E' difficile darle una risposta in quanto non è comprensibile tale rumore. Dobrebbe essere lei a individuare la sede. Potrà trattarsi di un rumore della colonna vertebrale, ma è impensabile ad una fuoriuscita di aria....

Riesce ad essere più precisa ?


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Intanto ringrazio di cuore per la celere risposta.E' difficile spiegarsi...sembra quasi che sia come un respiro forzato...come se con il movimento in questione il mio polmone si schiacciasse e uscisse dell'aria.Se trattengo il respiro difatti non lo fa.
Ringrazio ancora e mi scuso se non riesco a spiegari bene,
Anna.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta, quindi, di una normale emissione di aria dai polmoni legata al movimento.

Tranquilla
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille di cuoreeeeeeeeee sono molto più tranquilla!
Cordiali saluti,
Anna

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona domenica in ..... tranquillità !

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Carissimo Dr.Cosentino,visto che è stato così gentile,cordiale e rassicurante vorrei,se è possibile,chiederle un altra cosa.Malgrado le sue rassicurazioni per quando riguarda il rumore da me sentito,quel dolore di cui Le parlavo non va proprio via.E' un dolore che si ripete più volte nell'arco della giornata e quando mi viene dura qualche minuto,poi smette e magari dp un oretta riappare di nuovo.Mi viene soltanto nella parte sinistra del petto e,a volte, si estende fino alla schiena (sempre nello stesso punto).Molte volte,quando il dolore si presenta, mi sento molto stanca..come se mi mancassero le forze di colpo.
A giugno scorso ho fatto due esami :
Holter cardiaco (24 ore) : risultato nella norma
Ecg al cuore : nella norma

Volevo chiederle cosa poteva essere e se,per caso, fosse meglio che ripetessi gli esami.
Tengo a precisare che prendo Nebivololo da 3 anni per via dei battiti del mio cuore troppo accellerati,potrebbe essere il farmaco a farmi venire i dolori? Gli esami li ho fatti mentre prendevo ,normalmente, il farmaco.
Ho pensato anche ad un po' di stress però se fosse così è possibile che il mio dolore sia localizzato solo in quel punto?

Ringrazio infinitamente di cuore per l'aiuto.
Anna

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono certo che non è nulla di preoccupante ma solo con visita diretta è possibile definirne l'origine e tranquillizzarla.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Ringrazio nuovamente per la velocità e la professionalità.
Capisco perfettamente.Quindi è meglio che vada dal mio medico curante?In caso è meglio che mi faccio prescrivere di nuovo gli stessi esami?O non serve rifarli? Quando ha letto il risultato dei precedenti non mi ha dato nessun altro esame da fare e non si è espresso sul dolore in questione.

Un abbraccio e grazie ,
Anna.

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non credo ci sia necessità di esami preliminari. È sufficiente che il medico valuti il tipo di disturbo e, se necessario, sarà lui ad indicare qualche nuovo accertamento. Ma vedrà che non sarà necessario.

Cordialmente (mi aggiorni).




Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Ringrazio nuovamente e mi scuso per il ritardo nel risponderLe.
Seguirò i suoi preziosi consigli e Le farò sicuramente sapere.

Un abbraccio,
Anna.

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene, a risentirci.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Buon giorno Dottore,come promesso Le scrivo per aggiornarla.Sono stata dal mio medico curante che mi ha prescritto un esame al cuore (sta volta quello sotto sforzo) e nel frattempo mi ha prescritto una cura per lo stomaco.Omeprazolo 20mg mattina e sera prima dei pasti e Gaviscon dopo i pasti per un mese.Lui pensa che il dolore possa essere dovuto al reflusso gastrico.Le farò sapere come va la cura e i risultati dell'esame appena li avrò.

un abbraccio forte,
Anna

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene, mi aggiorni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it