Utente 369XXX
Salve, volevo chiedere un consulto; ma non è per me. E' per una persona che conosco, che vorrei aiutare, ma che certe persone per non so quali motivi, minimizzano i sintomi che ha e non vogliono portarla a fare un controllo.
La persona in questione soffre di tremori continui, mal di testa giornalieri, alcune perdite di memoria su alcuni eventi, debolezza (con cadute dalle scale), spossatezza, crisi di ansia, tremolii agli occhi, visioni di ombre in movimento e luci, stanchezza continua, momenti in cui il cuore batte molto veloce per circa 2 minuti (come se avesse corso per chilometri) e sintomi di depressione (crisi di pianto e desideri e pensieri di morte).
Spero che riusciate a darmi una risposta. Sottolineo che è una ragazza di 18 anni.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La situazione che ci descrive potrebbe far pensare ad una grave sindrome ansioso depressiva.
Ovviamente non posso che usare il condizionale non potendo visitare la persona.
Il consiglio che posso dare è quello di una visita neurologica (in primis) per inquadrare meglio la reale situazione clinica della sua conoscente!
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia