Utente
gentilissimi dottori,è da un mese ke avverto dolori ovunque,nella parte superiore dello stomaco,alla skiena,dietro le spalle,in petto e agli arti.tutto ciò inizia già dalla mattina,pensavo fosse un problema di stomaco ma dopo la cura ciò persiste,inoltre non sono nemmeno tanto sicura ke possa essere lo stomaco,perkè non so se lo stomaco possa portare tutti quei disturbi ke ho.premetto ke prendo la pillola anticoncezionale da 4 mesi,e non mi ha mai portato nessun problema,tranne il fatto ke ho un eccesso di prolattina,e la mia ginecologa se ne è accorta perkè ho delle secrezioni dai capezzoli,quindi ho fatto le analisi e sto attendendo i risultati,poi ho anke da circa 7 anni,un problema alla mandibola,dei fastidi ke mi prendono la bocca e la testa,sto mettendo un bite da un anno ma nn ho risultati,e temo ke tutti quei dolori ke ho possano essere collegati a ciò,però non capisco come mai in questi anni nn li ho mai avuti,perkè proprio ora?mi sento avvilita,anke perkè nn so nemmeno cm spiegare tutti questi sintomi al mio medico,mi prenderà per pazza,e mai possibile avere tutti questi dolori insieme?aiutatemi a trovare la strada giusta vi prego.vi ringrazio in anticipo

[#1]  
Premesso che senza una visita è difficile dare pareri, i sintomi che lei descrive ricordano la FIBROMIALGIA, una sindrome non del tutto conosciuta, che colpisce in prevalenza le giovani donne. Ha anche stanchezza, disturbi del sonno? Consulti un Reumatologo. Ci sono alcuni segni obiettivi (cioè verificabili con la visita) che consentono di fare diagnosi.
Auguri.
Se crede mi faccia sapere.

[#2] dopo  
Utente
si ho difficoltà a dormire bene,e sono spesso stanca.la fibromialgia come si diagnostica?nelle analisi non possono esserci segnali?grazie

[#3]  
No, nessun esame è indicativo.
Solo l'esame obiettivo e la ricerca dei punti dolorosi specifici (tender points).
Auguri