Utente
Gentilissimi Medicitalia, ho circa 62 anni e
gradirei avere un vs consulto in merito ad alcuni esami relativi al colesterolo e alla tiroide. Premetto che i valori del colesterolo si equivalgono a quelli degli anni precedenti senza variazioni significative (non seguo nessuna terapia, ma faccio palestra e seguo la dieta memditerranea).
Per quanto riguarda l'esame della tiroide invece è la prima volta che noto la T3 libera al di sotto dei valori di riferimento.
Colesterolo tot. 265 trigliceridi 90 colesterolo HDL 69 Colesterolo LDL 178 T3 libera 2.30 Tiroxina libera 0.97.
Grazie per quanto vorrete delucidarmi in merito. Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

per quanto riguarda la funzionalità tiroidea è opportuno che riporti, a completamento, anche il valore del TSH.

Mentre, per quanto riguarda la colesterolemia totale, è consigliabile un intervento riduttivo finalizzato alla prevenzione di eventuali patologie, in primis quelle cardiovascolari.


Per un eventuale approfondimento, Le allego il link di un articolo molto interessante :

https://www.medicitalia.it/salute/scienza-dell-alimentazione/11-colesterolo.html


Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Utente
Il TSH è 1,94, quindi il valore sotto il minimo è il T3 libera 2,30.
Per il colesterolo ho letto il link, ma non ho una risposta completa, in quanto tale condizione perdura da anni e tutti gli esami cardiovascolari effettuati hanno dato riscontro negativo.
Vorrei sapere se posso fidarmi del rapporto tra il colesterolo totale e HDL che risulta essere 3,84.
Grazie

[#3]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

al momento la funzionalità tiroidea risulta nei limiti.

Un controllo semestrale, comunque, è consigliabile.


Il rapporto coles. tot./coles. HDL depone per assenza di rischio cardiovascolare, come Lei giustamente evidenziava.
Questo dato, tuttavia, non esclude una Sua attenzione sul regime alimentare (alimenti poveri di grassi animali, introito regolare di fibra alimentare) e sullo stile di vita (meno sedentario e regolare attività motoria).


Cordialmente.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!