Conseguenze dello stress

Buongiorno,
sono in cura da qualche mese con Citalopram 20 mg/die per DAG. Si legge sempre di quali possano essere le conseguenze dello stress sulla salute, ma non si riesce a capire quali controlli mirati possano essere fatti per verificare se l'ansia e stress cronici stiano in effetti danneggiando la nostra salute.
I meccanismi credo siano abbastanza chiari, ovvero una sorta di squilibrio neuro ormonale che alla lunga potrebbe inficiare sull'apparato cardiocircolatorio e sul sistema immunitario, ma quali esami possono essere fatti per verificare se quanto sopra stia avvenendo?? Il controllo della pressione arteriosa e della glicemia potrebbero essere per esempio sufficienti a verificare l'influenza dello stress sulla nostra salute?? Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,1k 2,1k 87
Non si può parlare di esami specifici, ma questi andranno indirizzati ai disturbi cronici che ne possono conseguire. Se, ad esempio, a seguito di un sterss cronico inzio ad avere disturbi gastrici, penso ad una iperesecrezione acida. Se la terapia non fa effetto allora eseguo una gastroscopia. E così via.

Cordialmente


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dott Cosentino,
la ringrazio per la risposta. La mia domanda era rivolta al fine di individuare degli esami a scopo "preventivo" circa l'influenza dello stress e dell'ansia cronici sullo stato di salute generale. Gli effetti dello stress sull'apparato digerente a quanto ho capito dovrebbero essere meno gravi di quelli che possono colpire l'apparato cardiocircolatorio ed il sistema immunitario, tant'è che si parla addirittura di possibili cause di decesso legate ad ansia e depressione, per infarto o tumore. Quindi mi chiedevo se in questa ottica esistevano degli esami (controllo glicemia, ecg, controllo pressione) che in qualche modo potessero verificare la effettiva incidenza dello stress sul fisico. Grazie ancora.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,1k 2,1k 87
Non ci sono esami specifici se non gli accertamenti ematochimici di routine, elettrocardiogramma, RX torace ed ecografia addominale.

Buona domenica.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa