Dolori alle gambe e braccia dopo assunzione corticosteroidi

Buongiorno.
per una infiammazione alla mucosa dopo un consulto otorinolaringoiatra, ho assunto depo medrol 40mg con iniezioni ogni due settimane. dopo circa una settimana ho iniziato ad accusare dolori alle gambe braccia piedi e mani con un enorme senso di fatica fisica e muscolare. ora non so se le i sintomi siano correlati o no all'assunzione del farmaco, fatto sta che sto cominciando a preoccuparmi. ringrazio chi vorrà rispondere
[#1]
Dr. Daniele Tonlorenzi Gnatologo, Dentista 4k 71 90
L'assunzione di corticosteroidi può alterare calcio sodio e potassio, indispensabili per il corretto funzionamento muscolare. Quando questi sali minerali sono bassi oltre a presentare dolore muscolare al movimento possono dare stanchezza. Anche la modalità di somministrazione dei cortisonici deve essere graduale come somministrazione (dosaggio prima basso e poi aumentante) e graduale come interruzione (si riduce il dosaggio piano piano. Queste sostanze sono normalmente prodotte dal surrene ed una somministrazione di dosi massicce (40 mg) può indurre
insufficienza corticosurrenale secondaria che può essere minimizzata da una riduzione graduale del dosaggio. Questo tipo di insufficienza relativa può persistere per mesi dopo la sospen­sione della terapia; pertanto lo specialista a cui può rivolgersi è un endocrinologo.
Saluti
Daniele Tonlorenzi

https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2]
dopo
Attivo dal 2008 al 2020
Ex utente
grazie mille per il consulto. speriamo questi fastidi passino quanto prima. saluti
[#3]
Dr. Daniele Tonlorenzi Gnatologo, Dentista 4k 71 90
Eventualmente parli con il Suo medico di famiglia e questi, se ne ritiene la necessità, potrà inviarLa dall'endocrinologo. Tranquilla passerà.
Saluti
Daniele Tonlorenzi

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa