Piede rosso dopo doccia calda

Mi sono fatto una doccia due ore dopo cena e preciso che mi piace stare sotto l'acqua calda, mi rilassa. La manopola della doccia non è segnata bene nel senso che le marcature delle temperature sono solo un paio, 20 e 38, ed io penso di aver messo a 25 max 30. L'acqua è uscita ben calda e mi sono lavato normalmente, dopo sono rimasto sotto la doccia ancora per diversi minuti, penso 10-15 ma senza stare direttamente sotto il getto che mi ha preso solo i piedi. Alla fine ho notato che specie il piede sinistro era rosso e sono uscito. Sentivo quella sensazione di scottatura e temevo rimanesse rosso (pensavo di essermi ustionato). Dopo qualche minuto il piede è tornato al suo colore normale di sempre senza bolle e vesciche ma è rimasta quella sensazione strana come di scottatura. Spero di essermi spiegato bene. Cosa devo pensare? Grazie.
[#1]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
(...) Cosa devo pensare? (...)

Ad una fisiologica vasodilatazione conseguente al getto di acqua...molto caldo!


Prego.

Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa