Utente
Ho un problema per me molto invalidante che ormai mi porto avanti da 2 anni e piu'. Praticamente durante i sogni mi sveglio con una aritmia cardiaca. Sento il cuore battere o veloce o con battiti un po' strani. Appena mi sveglio e prendo conoscenza torna a battere normale. E' come se il mio cervello interpretasse il sogno come reale. Ho fatto esami, vari ECG, Holter, Ecocardiogramma, test da sforzo ma non era emerso niente di che se non una accellerazione dei battiti di notte quando mi sono svegliato. Con ansiolitici prima di dormire il problema si allieva molto.
Cosa puo' essere? non c'e' modo di risolvere?

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
8% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Dalla Sua scheda personale emerge un numero elevato di consulti richiesti per la stessa problematica, pertanto ritengo utile consigliare un centro di medicina del sonno per gli accetamenti del caso.

Cordialità.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!