Utente 285XXX
Buon giorno/sera Dottori mi chiamo Dario ,ho 22 anni ed è da più di due settimane che accuso una febbricola intermittente che si alza soprattutto la sera ,provocando giramenti di testa ,ma senza mai superare i 37,5° ,inoltre oggi mi è parso che il linfonodo sulla clavicola sinistra si sia gonfiato senza però provocare dolore.
Volevo capire da cosa può dipendere perché ho letto che questi possono essere i primi sintomi di un tumore e mi sono terrorizzato!
Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Salve.

Eviti di "terrorizzarsi" con letture generiche!

Una valutazione in diretta col Suo Curante Le chiarirà le cause, fugando qualsiasi dubbio...inutilmente allarmistico.


Prego.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Utente 285XXX

Grazie mille del suo consulto forse mi sono fatto prendere troppo dal panico e effettivamente credo di aver scambiato il linfonodo per un muscolo.
Se comunque fosse qualcosa di grave la febbricola va man mano peggiorando o potrebbe anche attenuarsi? Dato che nelle ultime ore è quasi scomparsa, non superando mai i 37,1°.
Per contro però (potrebbe comunque essere una mia fissazione) ,avverto un piccolo dolore proveniente dalla parte bassa destra dell'addome. Potrebbero i due sintomi ,essere correlati?

[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Come ha potuto notare il lieve rialzo termico si è attenuato!

Se esista o meno una correlazione con il "piccolo dolore proveniente dalla parte bassa destra dell'addome", poi, non è possibile esprimere un parere senza visitarLa ed attraverso un consulto telematico; pertanto, se vorrà fugare ogni dubbio le riconfermo quanto già consigliato nel mio precedente post.


Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!