Il disturbo ebbe inizio il mio medico

Salve dottore,ho un problema che mi assilla da tempo,credo sia ormai un annetto.Sento una sensazione molto forte di "chiusura",di gonfiore,di tensione della parte destra della gola,proprio sotto il viso.Il che mi crea a volte problemi di portura del cranio.Solo ogni tanto avverto in quella zona un dolore sordo,nulla di eclatante comunque.Ho notato anche un certo gonfiore della gola sempre in questa zona,sento una specie di pallina che credo sia solo aumento di volume di questo lato della gola.Quando il disturbo ebbe inizio il mio medico di famiglia parlo' di faringite acuta,ed effettivamente avevo mal di gola,ma ora,a distanza di un anno,sento solo questo senso di ostruzione al lato destro,fastidiosissimo,e anche un po di rigidità nella parte destra della lingua.Aggiungo che fumo un pacchetto di sigarette al giorno che ho rispettivamente una ghiandola sottomandibolare gonfia(dimensioni di un chicco di caffè) a sx e a dx.Quando mi stendo il disturbo scompare del tutto e inoltre ho sempre il naso chiuso,credo a causa del fumo.Di cosa puo' trattarsi?Sono molto preoccupata,anche se credo non si tratti di patologia neoplastica visto che ormai è da molto tempo che avverto questi sintomi.Spero possiate aiutarmi.Cordiali saluti.
[#1]
Dr.ssa Maria Morena Morelli Chirurgo generale 719 12
Gentile Utente,
ritengo debba farsi ricontrollare dal Suo medico di fiducia; Oltre che per la continuità diagnostica ("..quando il disturbo ebbe inizio il mio medico di famiglia parlò di faringite acuta..") risulta, altresì, FONDAMENTALE la possibilità di visitarla (ispezione della gola, palpazione del collo, della regione sottomandibolare e laterocervicale, sensibilità della lingua, manovre posturali, etc..)

Dott.ssa M.M.Morelli

[#2]
dopo
Attivo dal 2008 al 2009
Ex utente
Genti.ma Dottoressa,anzitutto la ringrazio per la risposta tempestiva.X precisione vorrei dire che ho una scoliosi destro-convessa abbastanza grave,con gibbo costale a destra e questa mi impedisce di girare bene la testa verso destra.Inoltre,e credo sia dovuto sempre alla scoliosi,sento sempre una certa tensone,senso di oppressione,spesso accompagnata da dolore,a destra del collo.Puo' essere che il mio senso di oppressione al lato destro della gola sia dovuto a questo?Inoltre vorrei aggiungere che questo disturbo alla gola spesso scompare per giorni,per poi tornare e che la maggior parte delle volte svanisce alla sera.Aggiungo che non ho tosse nè perdite ematiche dalla gola.Eseguiro' gli accertamenti che mi ha consigliato,ma vorrei comunque un suo parere su cio' che ho scritto.La ringrazio molto.
[#3]
Dr.ssa Maria Morena Morelli Chirurgo generale 719 12
Gentile Utente,
scusi il ritardo nel risponderle;
In relazione a quanto da Lei aggiunto nella richiesta di ieri, in effetti rimane invariato il consiglio di 'necessità di visita'.
I consulti telematici hanno dei limiti, primo tra tutti il non potere visitare il paziente.
Mi scusi ma il mio parere nel Suo caso si baserebbe solo su delle 'impressioni' che potrebbero essere ben lontane dalla realtà.

Dott.ssa M.M.Morelli

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa