Aumento della visibilità e del volume delle vene

Buongiorno, mi chiamo Daniele e ho 26 anni, mi sono registrato perchè da poco più di due mesi riscontro un aumento del numero delle vene verdi in tutto il corpo.

Direi che la comparsa, o meglio l'aumento della visibilità, è avvenuto quasi da un giorno all'altro. Me ne sono accorto, scusate il lunguaggio, facendo pipì...con la presenza di venuzze verdi in rilievo sul pene che mai avevo notato prima e di cui sono certo che non fossero visibili in precedenza.
Anche sulle mani, braccia, piedi e gambe... inoltre tutto è coinciso con l'arrossamento, anche questo improvviso, di un occhio. Subito era un leggero rossore dovuto a qualche capillare, ma poi nei due mesi a seguire è aumentato interessando i capillari di entrambi gli occhi e infine con la comparsa di capillari rossi/viola sulle palpebre superiori e sull'arcata sopraciliare (tra occhi e sopracciglia).

Inizialmente essendoci caldo credevo fosse normale vasodilatazione, ma anche con l'arrivo dell'autunno la situazione è sempre la stessa.
In pratica se abbasso le braccia mi si riempiono le mani di venuzze verdi di diverso volume, e la cosa che mi spaventa è che alcune delle più sottili non le avevo mai viste prima.
Aggiungo che in generale mi sento bene e non ho nessun dolore alle parti interessate, solo qualche bruciore a sera agli occhi.

Tutto questo unito al problema all'occhio mi ha convinto a chiedere un consulto su che cosa potrebbe essere e se dovrei fare qualche controllo da uno specialista.(angiologo? cardiologo? oculista? )

Grazie mille in anticipo per il vostro tempo.
[#1]
Dr. Davide Ventre Cardiologo 839 15 18
Caro utente,
La sua soluzione va valutata meglio in una visita reale. Questo è purtroppo uno dei casi in cui il consulto on-line (che già presenta i suoi limiti come giusto) non può essere molto d'aiuto.
Cordiali saluti.

Dott. Davide Ventre
Specialista in Cardiologia
Tel. 037483016 - 03094930891
e-mail: dott.davideventre@gmail.com

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa