Utente
Salve mi chiamo suela ho 19 anni, volevo farvi una domanda perche sono molto preoccupata, da poche ore mi sento la guancia addormentata quando sorrido o parla il labbro pende solo dal lato destro, siccome ho l'influenza ho preso aspirina c, nurofen e zerinol gola, tutte insieme, può dipendere dalle medicine che mi si è addormentato la guancia? Come mai è successo? Vi prego di rispondermi al più presto cordiali saluti suela.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Sembra che lei abbia in itinere una "paresi del Faciale", verosimilmente "a frigore".
Vada in PS e si faccia visitare prima che la condizione diventi più evidente.
La patologia suddetta non è una paralisi ma un disturbo dovuto alla compressione del nervo facciale nel suo decorso anatomico.
Vi sono trattamenti farmacologici specifici da fare dopo aver confermato la diagnosi.
Al P.S. la vedrebbe un Neurologo.
Le medicine che ha assunto non hanno alcuna attinenza con la sintomatologia.
Faccia sapere se vuole,

Cordialità
Dott. Caldarola.

Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille , vado subito al pronto soccorso perche ancora non mi è passato, ma da cosa può essere dovuto? Mi passa o rimane a vita?

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se è una paresi del facciale di origine periferica passa.
Se è di altra origine (per esempio centrale) passa in virtù della causa centrale che l'ha determinata.
Un neurologo sa distinguere facilmente una paresi centrale da una periferica.
Spiegarle cosa è è un pò difficile non conoscendo Ella l'anatomia e il decorso del nervo facciale nella rocca petrosa: tenga presente che il cortisonico in questi casi è un presidio farmacologico eccellente per evitare postumi.
Sulle cause si dibatte ma sempre più esperti chiamano in causa il virus Varicella Zoster.
Non è escluso che le consiglino una TC delle rocche o una RM dell'encefalo.
Faccia sapere se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.

Dr. Vincenzo Caldarola

[#4] dopo  
Utente
Sono stata al pronto soccorso mi hanno detto: è una paralesi facciale centrale, e sono due le cause che hanno creato questo problema, e molto probabile che è dovuta dall'influenzae quindi si è infiammato il nervo mentre la seconda causa che era quasi impossibile puo darsi che c'era una ciste che schiacciava il nervo, mi hanno chiesto se per togliermi il dubbio volevo fare una TC anche se era un po rischioso, io ho accettato, la TC è uscita negativa (per fortuna) mi hanno prescritto dei farmaci, se per caso con questi farmaci il problema non se ne va ci dovrei ritornare ma loro mi hanno assicurata dicendo che il 99 per cento se ne va ... Almeno per fortuna non è niente di grave, aveva ragione lei grazie mille per i suoi consigli e per le risposte che ha dato le sono veramente grata.
Cordiali saluti suela.

[#5]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
cara Suela,
sono contento.
Mi aggiorni quando vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola