Sono stata dal medico che mi ha prescritto analisi e tampone faringeo colturale

Buonasera, è da circa un mese che soffro di mal di gola, a volte forte a volte un po' meno. Inoltre ho avuto la febbre tre volte nell'arco di un mese. Sono stata dal medico che mi ha prescritto analisi e tampone faringeo colturale. Le analisi sono nella norma a parte piccole eccezioni, da tampone è invece emerso "streptococco non beta emolitico". Il medico mi ha detto di agire localmente con disinfettanti spray o caramelle al propoli. È giusta come terapia?
Grazie dell'attenzione.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
mi può riportare, se vuole, il referto del tampone?
Grazie.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Purtroppo il referto non dice molto. Il testo è: "si sviluppano colonie di streptococco non beta emolitico". Non è specificato null'altro.
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Allora ripeta il tampone, presso una struttura dove ci sia una infettivologia, e faccia la
-ricerca di germi comuni
-Tampone per Candida Albicans
-Tampone per Mycoplasma spp
-Tampone per Chlamydia spp
Ripeta la ricerca dello Streptococco Beta emolitico
Se tutto dovesse risultare negativo, bisognerà valutare che lei non soffra di reflusso con una conseguente faringite cronica che la predispone agli episodi febbrili. Ovviamente ne parli con il curante.
Le carmelle alla propoli le mangi se le piacciono, perchè non servono a nulla.
Gli spray antiinfiammatori e "disinfettanti" servono meno della propoli.
Lo streptococco è un normale componente della flora residente buccale e faringea: è difficile attribuire ad esso, con un referto così, i suoi disturbi.
Mi informi se vuole.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio. In effetti ero in dubbio sia rispetto al referto così poco dettagliato, sia rispetto alla terapia. Farò come mi ha detto.
Grazie ancora,
Saluti.
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Di nulla.
Buona notte,
Dott. Caldarola.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dott.,
In realtà ho dimenticato un dettaglio probabilmente importante. Prima di prescrivere il tampone, il mio medico sospettava già si trattasse di streptococco avendo controllato la gola e constatato la presenza di linfonodi ingrossati sul collo, oltre ai sintomi da me descritti.
[#7]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Signora,
i retropensieri non servono.
Se vuole le ho indicato la strada adatta.
Ne parli con il suo medico e se vuole mi faccia sapere.
Buon week-end.
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa