Fiato corto durante e post influenza

Buongiorno ho avuto una forte influenza con 7 giorni di febbre 38-39,5...durante influenza forte bruciore allo sterno,tosse(non tanta,ma con muco che non usciva))tanto mal di testa,grande malessere e mancanza d'aria quando parlavo..dopo 5 giorni in cui mi riempivo di tachipirina e la febbre non passava(ma continuava ad aumentare)ho chiamato la guardia medica che mi ha dato augmentin..dopo i 3 giorni di antibiotico comunque una febbre leggera persisteva e sono andata dal medico di base..mi ha sentito polmoni,bronchi e cuore,mi ha detto che avevo una leggera tachicardia e di finire la scatola di antibiotico e tachidol. Dopo 10 giorni finalmente la febbre è passata ma persiste il fiato corto,in tutto,nel camminare,fare le scale..e dolori alle gambe. Secondo lei questo fiato corto è uno strascico dell'influenza o dovrei indagare più a fondo?grazie
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
Se il fiato corto è realmente tale e non è legato all'ansia ma soprattutto lei non l'ha mai avuto, è giustificata una meticolosa auscultazione toracica ed eventualmente l'esecuzione di una RX del torace in 2P.
Inoltre anche un ecocardiogramma color doppler.
Dal punto di vista ematochimico è bene valutare l'emocromo, lei potrebbe essere anemico, gli indici di infiammazione, e se emergano dati ecocardiografici suggestivi per una miocardite virale, il dosaggio degli anticorpi contro i Vuris Echo, Coxsackie, influenzali e parainfluenzali insieme alla Troponina HS.
Questo il mio parere.
Ne parli pure con il curante e se vorrà mi faccia sapere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie mille di tutto. No il fiato corto e questa enorme stanchezza mi sono venuti (e rimasti)solo dopo questa forte influenza(io tra la'latro sono una che non si ammala praticamente mai!). Visto che domani mattina ho intenzione intanto di andare a fare gli esami del sangue che mi ha consigliato,volevo sapere: indici di infiammazione VES e proteina C? dosaggio anticorpi influenzali e parainfluenzali cosa sono (oltre a Virus echo, coxsackie)?grazie
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
indici di flogosi sono la VES, PCR, Alfa 1 glicoproteina acida, Frazioni C3 - C4 del Complemento, la Ceruroplasmina, le alfa globuline valutabili con l'Elettroforesi proteica, le Piastrine, il Fibrinogeno.
Il dosaggio degli anticorpi contro i virus influnzali e parainfluenzali sono il dosaggio delle IgM ed IgG contro questi due virus.
Nulla di che.
Faccia sapere se vorrà. cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore ho fatto le analisi che mi ha consigliato.Sono risultati fuori norma i seguenti valori:
Gamma globuline 8,1 (da 10,5 a 20,5)
Gamma globuline 0,53. (Da 0,85 a 1,48)
Da notare che in tutte le analisi ho sempre le gamma globuline basse
VES 40 (fino a 10)
A.C anti coxackie virus B igM: negativo (negativo)
A.C. anti coxackie virus B lgG: POSITIVO ( negativo)
Ricordo che ho fatto cura con augmentin per 6 giorni il 10 febbraio.
Ad oggi rimane spossatezza e da ieri un forte mal di gola con ghiandola sotto il mento un po' gonfia e dolorante.Gli esami del sangue li ho fatti più di una settimana fa,quindi lontana dal mal di gola.
Cosa mi consiglia?e cosa sono i coxackie B?da cosa sono stata contagiata?grazie
[#5]
dopo
Utente
Utente
Ho dimenticato di aggiungere delle cose alle mail che le ho scritto in precedenza (con la quale l'ho contattato)non so se possono aiutarla oltre ai risultati delle analisi che le ho scritto sopra(i virus coxackie igg delle analisi erano positivi tutti B1-2-3-4-5-6).Durante questa forte influenza iniziata l'8 febbraio avevo forti dolori/bruciore al petto (non so se era un po' di catarro che non avevo e che non ho mai espulso)..e intensissima sudorazione (una cosa davvero esagerata per me che non sudo mai),insieme a temperatura elevata 39,5 passata e persistente per 8 giorni nonostante la tachipirina.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa