Utente 361XXX
Salve, ho iniziato ad andare dal nutrizionista inizio febbraio, mi ha dato tante verdure e legumi. Ho la pancia sotto sopra da un po di tempo...mal di stomaco,bruciore...poi sabato sera in un ristorante ho mangiato delle verdure e alcune erano frullate.......domenica sera ho avuto dei crampi e sono andata in bagno due volte (diarrea) poi ieri lunedì sono andata dal mio medico curante e ha detto che si tratta di aria alla pancia e mi ha dato il carbone vegetale. Stasera sono andata di nuovo in bagno a fare diarrea. Adesso sto in ansia non so cosa pensare. In famiglia mio nonno,mia madre,mia sorella soffrono di colon irritabile... Ma io non so che pensare ho paura

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signorina,
se lei tout court si riempie la pancia di verdura e legumi mi pare ovvio che la sua digestione e il suo transito intestinale debbano risentirne.
Specie se soffre di sindrome dell'intestino irritabile.
Le verdure e i legumi, in genere tutte le fibre, sono preziose per la salute dell'intestino, ma vanno introdotte gradatamente per dare il tempo al microbiota di abituarsi al nuovo regime alimentare.
E' logico che se lei ingerisce grandi quantità di legumi, vedi i fagioli, che contengono cardoidrati che producono aria, avrà la pancia gonfia e il transito alterato.
In più una dieta fatta solo di legumi e vedrure è squilibrata: occorre che sia presente tutto in una dieta completa.
Stia a sentire: cambi nutrizionista.
E si tranquillizzi.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 361XXX

Io tutte le mattine dopo la tazza di latte caldo e caffè dopo un paio di minuti devo scappare in bagno. In realtà mi ha dato anche petto di pollo,riso integrale,frutta legumi e verdure...ma forse non ero abituata a mangiare tanta frutta e verdura e il mio intestino ne ha risentito. Quindi non mi preoccupo? Perché sto già in ansia

[#3]  
44918

Cancellato nel 2018
No non si preoccupi.
Le ho già detto: cambi nutrizionista.
cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 361XXX

Grazie mille,mi avete sollevata. Tanti cari saluti

[#5]  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla!
Saluti ricambiati,
Dott. Caldarola.

[#6] dopo  
Utente 361XXX

Carissimo dottore, poi ho notato che spesso ho lo stimolo di andare in bagno, anche se non faccio niente poi...e poi ho notato anche che prima era diverso...ora è più molliccia e di colore diverso...

[#7]  
44918

Cancellato nel 2018
Se mangia solo legumi, riso integrale, verdure e frutta.....sembra la dieta di un animale erbivoro o di un bipede da aia!
Ma è un Medico nutrizionista che la segue o un ciarlatano?
cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#8] dopo  
Utente 361XXX

Si un medico nutrizionista. Adesso prendo dei fermenti lattici. Non mi preoccupo allora?

[#9]  
44918

Cancellato nel 2018
Non si preoccupi ma i fermenti lattici possono paradossalmente peggiorare la situazione.
Lei deve ritornare alla dieta con cui non aveva problemi e inserire gradatamente le fibre, per insegnare all'intestino a tollerarle e adattare il microbiota intestinale alla nuova alimentazione.
Se lei passa in una settimana da un tipo di dieta a ingurgitare solo fagioli, ceci, lenticchie, cicerchie, riso integrale, verdura in quantità, frutta in quantità, e il petto di pollo, che la sua pancia si gonfi come un pallone e che il suo alvo peggiori è del tutto prevedibile.
Ma questa è l'ennesima volta che glielo dico: non posso ripetermi all'infinito....
Valuti un pò lei.
Buon w.e,
Dott. Vincenzo Caldarola.

[#10] dopo  
Utente 361XXX

Grazie mille,scusate il disturbo, siete gentilissimo. Buon weekend

[#11]  
44918

Cancellato nel 2018
A lei Buona domenica,
Dott. Caldarola.