Utente
Buona sera,
vi scrivo per tranquillizzare mio figlio di 17 anni. Da ieri ha febbre alta con rigidità del collo, astenia, forte mal di testa, difficoltà a deglutire. non ha sintomi influenzali tipici ( raffreddore, tosse), con la tachipirina scende sino a 37,5, per poi risalire trascorse le 4 ore, adesso gli ho dato Ketoprofene, io penso sia una semplice influenza o qualcosa che si è preso nei giorni scorsi mentre era in Spagna con la scuola, ma lui ha paura sia meningite.
Prima di sentire il medico io avrei aspettato i classici tre giorni, ma lui è veramente agitato, così vi scrivo sperando di tranquillizzarlo.
Grazie

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Cara signora,
che significa collo rigido? che ha dolore al collo quando lo muove o che non riesce a muoverlo?
Chiami la guardia medica così lo visiterà e con poche manovre semeiotiche escluderà una infiammazione delle radici spinali.
E il ragazzo si farà la sua sindrome influenzale in pace.
Mi faccia poi sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Buon pomeriggio,
la guardia medica non ha ritenuto utile visitare il ragazzo e gli ha prescritto tachipirina 1000, quando mi sono recata in farmacia per l'acquisto, la farmacista mi ha consigliato di portarlo al PS, così ho fatto, diagnosi: tonsillite acuta con sospetta mononucleosi, ora dobbiamo attendere gli esiti degli esami, mi sono però dimenticata di chiedere quanto ci metteranno e dopo quanto tempo potrà riandare a scuola.
Grazie mille

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Salve,
dipende da che esami sono stati chiesti.
Ma in linea di massima non attenderà più di tre - quattro gg.
Se è una tonsillite in una settimana guarirà; se è una mononucleosi ci vorranno tempi più lunghi: anche 15 - 20gg.
Mi faccia sapere gli sviluppi se ne avrà piacere.
Cari saluti,
dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola