Uso dell'Arnica per intervento estetico

Egregi Dottori,
fra circa due settimane mi sottoporrò ad un intervento di blefaroplastica superiore.
Il chirurgo che mi opererà mi ha suggerito l'uso fin da adesso di granuli 30 CH di arnica alla dose massima (?) da continuare ad assumere per una settimana dopo l'operazione; in più, suggerirebbe Arnica 200 CH monodose mezz'ora prima e mezz'ora dopo l'intervento.
Ho massima fiducia in lui come medico estetico, ma mi è parso un po' "vago" nel darmi questi consigli "accessori", come se non ne fosse convinto al 100%.
Vi chiedo se condividete questa posologia e cosa significa "dose massima" (tre volte al giorno? Ogni mezz'ora? Lui mi ha detto di leggere il bugiardino).
Grazie molte.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
si tratta di una preparazione omeopatica. Può prendere la dose che vuole perchè non è un farmaco ma "acqua pura".
Come tale a mio avviso del tutto inutile.
Spero che non operi anche con tecniche omeopatiche....
Auguri,
Dott. Caldarola
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie, Dottore.
Il suo punto di vista non è isolato, come sappiamo.
Lo stesso chirurgo, dandomi il parere di cui sopra, ha chiosato con "....mah...male non fa..."
Grazie ancora
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Di nulla!
Buona serata,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa